€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Caino
Caino(2012 - brossura)
€ 8.00 € 7.52
Normalmente disponibile in 1/3 giorni lavorativi
Caino
Caino(2015 - brossura)
€ 8.00 € 7.52
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Caino

Caino

di José Saramago


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Traduttore: Desti R.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2009
  • EAN: 9788807018060
  • ISBN: 8807018063
  • Pagine: 142
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Caino è protagonista e voce narrante. È lui che racconta della blasfema convivenza fra Eva e il cherubino Azaele, l'assassinio del fratello Abele e il suo successivo dialogo filosofico con dio, la maledizione, il marchio e l'incontro con l'insaziabile Lilith nella città di Nod. E attraverso i suoi occhi che assistiamo al sacrificio di Isacco, alla costruzione della Torre di Babele, alla distruzione di Sodoma. E lui che dialoga con Mosé in attesa sul monte Sinai e che vede nascere l'identità israelita, fino a un ultimo duro confronto con dio. Se nel Vangelo secondo Gesù Cristo José Saramago ci ha regalato la sua visione del Nuovo Testamento, con Caino irrompe l'Antico, e ancora una volta Saramago, dichiaratamente non credente, rivendica il diritto a dire la sua in materia di religione. E lo fa, anche questa volta, a voce ben alta, con quella sua inconfondibile ironia capace di trasformare in sublime letteratura la storia di un Caino che accetta, si, il proprio castigo per l'uccisione di Abele e il destino di errante, ma, insieme, insorge contro un dio crudele e sanguinario che considera corresponsabile. E a questo dio che Saramago, per voce di Caino, chiede spiegazioni, per affermare ancora una volta che "la storia degli uomini è la storia dei loro fraintendimenti con dio, perché lui non capisce noi, e noi non capiamo lui". Ed è essenzialmente l'uomo, nella cui mente solo esiste il dio, a essere il protagonista di queste pagine. Disponibile dal 21 aprile.

I libri più venduti di José Saramago

Tutti i libri di José Saramago

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Caino acquistano anche I sonnambuli. Come l'Europa arrivò alla Grande guerra di Christopher Clark € 32.90
Caino
aggiungi
I sonnambuli. Come l'Europa arrivò alla Grande guerra
aggiungi
€ 47.00

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Caino e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 41 recensioni)

4Difficile, esilarante, interessante, 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Non si può certo dire che Saramago fosse intimorito da Dio! Privo di quella leggera punta di rispetto che si dovrebbe ad una divinità propria del Gesù de "Evangelho", l'autore, spesso tramite Caino, apostrofa il Principale senza mezzi termini, ricorrendo anzi ad espressioni blasfeme. Difficile da digerire per i credenti, a tratti esilarante per gli atei, interessante per gli indecisi. Indimenticabile la scena precedente l'incontro con Lilith, degno della miglior letteratura erotica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5L'ultimo Saramago, 06-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Saramago si è sempre dichiarato ateo. Ma, secondo il mio personalissimo parere, era solo un uomo alla perenne ricerca di Dio. Questo libro lo testimonia. Saramago fa viaggiare Caino nel tempo rendendolo protagonista di diversi episodi biblici. Grazie a questo espediente egli dà libero sfogo alle tante domande che qualsiasi cristiano dovrebbe farsi...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Coinvolgente dalla prima all'ultima pagina!, 04-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro originale, nell'impostazione della stesura e per il tema che tratta. Non si può dire altro su un'opera letteraria che prende una delle questioni più spinose dell'Antico Testamento, l'uccisione di Abele per mano di Caino, e ne fa un ritratto ribaltato, arrivando quasi a fornire un alibi al povero Caino. Vi sorprenderete a parteggiare per quest'ultimo secondo me.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Parodia della bibbia, 29-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
probabile che sia il romanzo più irriverente degli ultimi tempi. Saramago ha sconvolto il punto di vista affidandolo a Caino: il cattivo, l'assassino, il fratricida. Lui che ci guida attraverso i momenti più importanti del vecchio testamento. Caino si trasforma nel punto d'osservazione, la prospettiva da cui ci viene rivelata la natura di un Dio che agisce in modo tutt'altro che gentile e misercordioso. Un libro blasfemo, irriverente: il colpo di grazia di un maestro della letteratura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Caino visto da un ateo, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un piccolo gioiello, non c'è dubbio. Difficile da catalogare. Un romanzo, un apologo, un saggio, una riflessione teologica? O tutto questo insieme? L'antico Testamento rivisto in modo alternativo, il tutto raccontato attraverso Caino, la sua vita, il suo rapporto con dio che lascia perplessi, che fa pensare, che mette e rimette tutto in discussione. Un tema non da poco accompagnato da simpatiche conversazioni con gli angeli, ignoranti manovali del signore; da dialoghi brillanti che evidenziano la padronanza del linguaggio; da espedienti azzeccati come la scelta di caino protagonista e dei suoi viaggi spaziotemporali; da un finale geniale che conclude magnificamente la parabola.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Caino (41)


Ultimi prodotti visti