€ 10.45€ 11.00
    Risparmi: € 0.55 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

La recita di Bolzano
€ 15.20 € 16.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La recita di Bolzano

La recita di Bolzano

di Sándor Márai


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Traduttore: D'Alessandro M.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2005
  • EAN: 9788845919756
  • ISBN: 8845919757
  • Pagine: 264
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"Che cosa aspetti a infilarti il costume, vecchio commediante, illusionista appassito? Il ballo in maschera sta per cominciare." Il libertino quarantenne ha un gusto amaro in bocca, e la stanza è piena di ombre: sono le ombre della sua giovinezza. Ma ha un contratto, e deve rispettarlo. Dov'è la lettera che gli ha mandato Francesca? "Devo vederti" ha scritto. Oh, non sarà né la prima né l'ultima che riceve da una donna sposata. Questa, però, è stata scritta dalla sola donna che un giorno ha creduto di amare (e lui, per paura di quell'amore, è fuggito). Per di più gliel'ha portata il marito in persona: Sua Eccellenza il conte di Parma.

I libri più venduti di Sándor Márai

Tutti i libri di Sándor Márai

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La recita di Bolzano acquistano anche Se si può, si deve? di Roald Hoffmann € 9.50
La recita di Bolzano
aggiungi
Se si può, si deve?
aggiungi
€ 19.95

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3Una recita? , 15-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon romanzo anche se dal'andamento un po' lento, ma sempre ben scritto come tutti i romanzi di Marai. Eppure questa immagine di Casanova non più se stesso lascia un po' un vago senso di disagio: quando dietro la maschera si ritrova l'uomo si resta delusi e si vorrebbe ritornare ad afferare quel sogno consolatore. Piacevole e ben scritto ma poco appagante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La recita di Bolzano, 09-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non bello come Le braci, né come L'eredità di Ezster: un po' sfilacciato, un po' ripetitivo. Però intendiamoci, è sempre Marai. Un'occasione, forse, per iniziare a prendere familiarità con la vecchiaia. Tra l'altro, verrebbe da chiedersi per quale motivo l'idea di un Casanova attempato e in crollo seduttivo colpisca così tanto l'immaginario maschile (ricordo il -lui sì, bellissimo - Ritorno di Casanova di Schnitzler): non sarà che questo mito di eterna performance (estetica per le donne e seduttiva per gli uomini) spaventa un po' anche voi?
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti