€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Divorzio a Buda

Divorzio a Buda

di Sándor Márai


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Traduttore: Sgarioto L.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2007
  • EAN: 9788845921582
  • ISBN: 8845921581
  • Pagine: 200
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

È il destino, ancora una volta, a dare le carte: proprio al giudice Kristóf Kómives, cittadino integerrimo, tocca sciogliere dal vincolo matrimoniale Imre Greiner, un medico che è stato suo compagno di collegio e Anna Fazekas, che Komives aveva incontrato qualche volta, molti anni prima. Ma la sera che precede l'udienza Kómives, rincasando a tarda ora, trova ad aspettarlo Greiner, e da lui apprende che un evento atroce è sopravvenuto a rendere inutile la sentenza. Nel corso di un tormentato faccia a faccia Greiner racconterà a Kómives la sua storia con Anna e soprattutto pretenderà da lui una risposta, prima che sia tutto finito. A sua volta Kómives scoprirà le verità che i sogni della notte svelano e le luci del giorno occultano.

I libri più venduti di Sándor Márai

Tutti i libri di Sándor Márai

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Divorzio a Buda acquistano anche Quoi? L'éternité di Marguerite Yourcenar € 11.09
Divorzio a Buda
aggiungi
Quoi? L'éternité
aggiungi
€ 22.37

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Divorzio a Buda e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3Bella scrittura ma trama esile, 29-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Divorzio a Buda tratta la stessa poetica de Le braci ma senza averne la potenza, a mio avviso. Anzi a dirla tutta per metà del libro non succede niente in una trita e tutto sommato noiosa rappresentazione del disfacimento della borghesia magiara all'alba della seconda guerra mondiale. Ma devo sottolineare che Mrai scrive (o quantomeno è tradotto) benissimo, e non appena il romanzo sembra avere una fase di stanca, riesce a catturare la passione del lettore e ridestare l'interesse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Marai non delude anche se discontinuo, 19-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro del 1935, anteriore allo splendido "Le braci", Marai fa riflettere i suoi personaggi su una moltitudine di questioni: il senso del dovere, l'amicizia e l'amore. Un giudice si trova davanti una causa di divorzio tra un suo ex compagno di classe e una donna che lui aveva conosciuto. All'inizio del libro Marai dice solo questo dei protagonisti, mentre la storia prosegue con l'apertura di un ventaglio in cui lo scrittore dipinge l'ambiente, la storia, le abitudini del posto e del tempo in cui si trovano a vivere i protagonisti. Come una fisarmonica la storia si allarga e si stringe sui protagonisti fino ad entrare in un vicolo stretto dove non c'è spazio per tutti. Per un altro scrittore questo sarebbe un libro da cinque stelle, ma Marai ha scritto Le Braci, che ho trovato nel complesso superiore a questo, come capacità descrittiva, come atmosfera, come livello di tensione raggiunto nel "duello".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti