€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

I demoni
I demoni(2017 - brossura)
€ 12.35 € 13.00
Disponibilità immediata
I demoni
I demoni(2016 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

I demoni

di Fëdor Dostoevskij

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Le relazioni che si interlacciano fra i protagonisti e i personaggi minori sono innumerevoli, e vanno da complessi rapporti padre/madre/figli, a compiacenze utilitaristiche, ad amicizie incrollabili, a rapporti intellettuali di sterile univocità. Molti i temi affrontati: l'introspezione di se stessi, l'emancipazione dell'io, il desiderio di affrancarsi da un passato nebuloso e oscuro, l'inseguimento della propria utopia. E, ovviamente, i demoni del titolo.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su I demoni e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 5 recensioni)

5I demoni, 15-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo! I capitoli iniziali sono di introduzione e procedono un po' più lentamente. Ma via via che ci si avvicina alla fine, è un continuo crescendo. Bellissimi personaggi che ormai mi sembra di conoscere personalmente.
Stavrogin è pieno di fascino oscuro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4doloroso e selvaggio, 13-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
l'introspezione di questo volume arriva far comprendere quanto dolore e rabbia semina intorno a sé, chiunque agisca sentendosi al di sopra della morale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5I demoni, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Risulta ostico all'inizio ma alla fine trascina... doveva chiamarsi "Vita di un grande peccatore" e penso che descrive appieno l'incipit del romanzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5I demoni, 30-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come in una visione premonitrice, l'autore vede la gestazione di una classe dirigente che di li a poco avrebbe condotto agli orrori del totalitarismo staliniano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4I demoni, 13-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Storia tipica russa.. ma non un mattone! perche' le pagine scorrono,scorrono con una prosa veramente coinvolgente. Nonostante le relazioni che si interlacciano fra i protagonisti e i personaggi minori sono innumerevoli: da complessi rapporti padre/madre/figli, a compiacenze utilitaristiche, ad amicizie incrollabili/apparenti/false, a rapporti tra intellettuali di sterile univocità (i demoni del titolo),il romanzone non stanca. Poi i demoni protagonisti non son riuscita proprio ad odiarli anzi.. mi ci sono affezionata
Ritieni utile questa recensione? SI NO