€ 7.60€ 8.00
    Risparmi: € 0.40 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il piacere
Il piacere(2016 - brossura)
€ 10.45 € 11.00
Disponibilità immediata
Il piacere
Il piacere(2008 - brossura)
€ 6.65 € 7.00
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il piacere

Il piacere

di Gabriele D'Annunzio


  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Y
  • Data di Pubblicazione: giugno 2012
  • EAN: 9788809743502
  • ISBN: 8809743504
  • Pagine: 464
  • Formato: brossura
  • Età consigliata: 14 anni
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Vivere la vita come un'opera d'arte, amare solo ciò che è bello, cogliere l'attimo, godere a fondo di ogni piacere e disprezzare sempre la volgarità. Ecco le semplici regole di Andrea Sperelli, giovane e nobile frequentatore di salotti nella Roma viziosa di fine Ottocento. Il suo unico scopo è quello di condurre una vita straordinaria, fatta di mondanità, donne e avventure, da seduttore impenitente e amante focoso. Ma dietro l'euforia, dietro i godimenti, si scorge forse un'ombra. Andrea si finge spavaldo e risoluto, eppure la malinconia e la solitudine sono in agguato, pronte a giocargli sul più bello un subdolo scherzo, definitivo e tragico.

Tutti i libri di Gabriele D'Annunzio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il piacere acquistano anche Il fu Mattia Pascal. Ediz. integrale di Luigi Pirandello € 7.60
Il piacere
aggiungi
Il fu Mattia Pascal. Ediz. integrale
aggiungi
€ 15.20

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il piacere e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Capolavoro, con qualche piccola pecca, 19-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Letto durante il liceo su consiglio del professore d'italiano, inizialmente mi era sembrato una tortura per via delle esasperanti descrizioni di ambientazioni e stati d'animo. Andando avanti con la lettura (ed eventualmente anche rileggendolo una seconda volta) però il personaggio di Andrea Sperelli coinvolge e si riesce a comprenderne le azioni, anche se possono parere discutibili agli occhi della morale corrente.
Non è un libretto da spiaggia per chi cerca qualcosa di poco impegnativo, ma se piace lo stile dannunziano non potrà che essere apprezzato.
D'altronde, chi non ha mai sognato di vivere un'avventura galante con un giovane avvenente e trasgressivo come lui nell'affascinante Roma dell'epoca? C'è chi lo ammetterà, e chi mente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti