€ 15.90
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Consegna prevista dopo Natale
In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.

Disponibile in altre edizioni:

Una peccatrice
€ 9.30
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Una peccatrice
€ 13.00 € 12.48
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Una peccatrice

Una peccatrice

di Giovanni Verga


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
  • Editore: Montecovello
  • A cura di: G. Savarelli, C. Ingrassia
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788867339198
  • ISBN: 8867339192
  • Pagine: 176
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788879839273

Trama del libro

Cosa potrebbe accadere se un giovane studente catanese si innamorasse perdutamente di un'affascinante contessa? Queste pagine racchiudono la storia d'amore, ora frenetica, ora idilliaca, ora colma di disperazione, dei due protagonisti verghiani: Pietro Brusio e Narcisa Valderi, percorrendo le strade della Catania di metà '800, laddove si svilupperà un irrequieto rincorrersi di passioni struggenti, che porteranno ad un amore insano e distruttivo. Il romanzo breve "Una peccatrice", ci propone una narrazione romantica e a tratti decadente, che permette a Verga di affermarsi nel panorama letterario italiano, dove sarà poi maggiormente ricordato come uno dei più importanti esponenti del Verismo.

Tutti i libri di Giovanni Verga

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Una peccatrice e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3La storia dei primi "vinti", 10-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una peccatrice è uno dei primi romanzi di Verga che poi darà vita al Verismo. E' la storia di Pietro, giovane studente, e dell'amore apparantemente impossibile con la Contessa Narcisa. In realtà la donna si innamorerà di Pietro, tanto da trasformare l'amore in una vera e propria ossessione. Al contrario Pietro si sentirà sempre più soffocare da questa storia. Il romanzo scorre via bene anche se risente degli anni e di una scrittura ormai lontana. Tuttavia l'opera risulta molto significativa e utile per capire il Verismo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti