€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 3 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 26 aprile Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il macellaio

Il macellaio

di Sándor Márai


Disponibilità immediata
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Traduttore: Sgarioto L.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2019
  • EAN: 9788845933660
  • ISBN: 8845933660
  • Pagine: 98
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

“Il macellaio” di Sándor Márai uscì per la prima volta a Vienna nel 1924, segnando l’esordio narrativo dell’autore ungherese de “Le braci”. Al centro di questo corrosivo racconto c’è Otto, formidabile e raggelante esempio di abiezione spontanea: per lui, fare a pezzi le bestie nel mattatoio o eliminare i nemici sul campo di battaglia è più o meno lo stesso. La sua, si potrebbe dire, è una vocazione ad uccidere. E sarà una serie di vittime femminili a doverne scontare le conseguenze.
“Il macellaio” di Sándor Márai anticipa il Moosbrugger dell’”Uomo senza qualità” e concentra in un personaggio indimenticabile quel sommovimento letale che condusse, uno dopo l’altro, a due conflitti mondiali. E lo fa con un racconto pacato, conciso, quasi cronachistico, capace di evocare, con somma maestria, l’inquietudine della normalità.

I libri più venduti di Sándor Márai

Tutti i libri di Sándor Márai

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il macellaio acquistano anche Eretici ed eresie medievali di Grado Giovanni Merlo € 10.20
Il macellaio
aggiungi
Eretici ed eresie medievali
aggiungi
€ 18.70

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il macellaio e condividi la tua opinione con altri utenti.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti