€ 7.80€ 12.00
    Risparmi: € 4.20 (35%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 15 ore e 36 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come
Quantità:
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le cosmicomiche

Le cosmicomiche

di Italo Calvino


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: agosto 2016
  • EAN: 9788804667988
  • ISBN: 8804667982
  • Pagine: 200

Trama del libro

"Il protagonista di questo libro si chiama Qfwfq. Altro non si sa, non è nemmeno detto che sia un uomo ...Quanti anni ha? Dato che non c'è avvenimento di milioni o miliardi di anni fa cui non abbia assistito, si deve calcolare che ha più o meno l'età dell'universo. Basta che il discorso tocchi di sfuggita l'accensione delle galassie o l'estinzione dei dinosauri, la formazione del sistema solare o i cataclismi geologici, ed eccolo saltar su a raccontare che c'era anche lui. Le varie teorie cosmogoniche trovano nel vecchio Qfwfq un testimone fin troppo volenteroso: pronto di volta in volta ad avallare con le sue memorie d'infanzia o di giovinezza ipotesi contraddittorie o addirittura opposte. Qfwfq è una voce, un punto di vista, un occhio (o un ammicco) umano proiettato sulla realtà d'un mondo che pare sempre più refrattario alla parola e all'immagine." (Italo Calvino)

Tutti i libri di Italo Calvino

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le cosmicomiche acquistano anche Il castello dei destini incrociati di Italo Calvino € 10.20
Le cosmicomiche
aggiungi
Il castello dei destini incrociati
aggiungi
€ 18.00

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Le cosmicomiche e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 5 recensioni)

5Inno alla fantasia, 04-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Calvino introduce i suoi racconti con teorie cosmologiche, per poi lasciarci in compagnia di un personaggio improbabile dal nome impronunciabile: Qfwfq. Di volta in volta egli si autodefinisce uomo, dinosauro, essere informe, conchiglia; quando parla dice tutto e il contrario di tutto. L'importante, di qualunque mondo, era o cosmo si parli, è dimostrare di esserci sempre stato. Un inno alla fantasia più sfrenata. Consigliatissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Le cosmicomiche, 29-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Calvino era uno scrittore dalla fantasia illimitata, qui racconta la storia dell'universo vissuta in prima persona, un'altra occasione per imparare qualcosa divertendosi. La narrazione è sempre molto semplice, lo spirito è piacevolmente spensierato, i racconti scorrono rapidi, un libro da leggere e rileggere, e tenere a portata di mano sul comodino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Calvino e la fantascienza, 08-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Prendete uno scrittore di fantascienza di alto profilo come Asimov, conditelo con ironia sottile e notevolissime qualità letterarie e otterrete questa piccola perla a firma Italo Calvino. Le competenze scientifiche unite alla loro implicazione filosofica creano questo mondo straniato, affascinante ed assurdamente plausibile. Testo molto più raffinato delle apparenze, per lettori acuti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Molto carino, 16-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho apprezzato tutti i libri di Calvino, ma questo mi ha piacevolmente sorpresa. Tutti i racconti che si susseguono sono fantastici, fantasiosi, colorati, mai banali. Il libro si divora in un paio di giorni e secondo me vale la pena leggerlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3scienza+ironia, 02-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando per curiosità ci si immerge nella lettura di trattati di astronomia, di matematica, o di fisica – quando per caso ci si imbatte in nozioni specialistiche che stimolano la nostra immaginazione – quando questi dati scientifici incontrano i nostri dubbi esistenziali, i nostri quesiti cosmici – in questi casi hanno origine le cosmicomiche, racconti in cui Calvino fa proprio questo: si prende il tempo per contemplare le proprie perplessità metafisiche attraverso il filtro della fantasia, del racconto piacevole (di qui il suffisso –comiche), ma non per questo infantile o vano, e restituisce una visione da tipico “fanciullino” pascoliano delle sfaccettature umane più cosmiche e ancestrali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti