€ 9.35€ 11.00
    Risparmi: € 1.65 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Roseanna

Roseanna

di Maj Sjöwall, Per Wahlöö


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Un giallo degli anni Sessanta ritrovato da Andrea Camilleri. Gli autori, una coppia di scandinavi, scrittori a quattro mani ma anche marito e moglie nella vita, furono definiti, all'apice della loro fama, in vari modi. Dall'immancabile "Simenon scandinavi" al più meditato "autori del primo giallo socialdemocratico". Sono i creatori del malinconico Martin Beck, al suo esordio in questo primo romanzo della serie, investigatore della squadra omicidi di Stoccolma; un poliziotto vero, frustrato nella vita privata da un rapporto matrimoniale sfiorito dal quale sarebbe troppo faticoso separarsi, tormentato dal mal di stomaco, lento come un bradipo ma tenace, umano, che "non pensa mai" (appunto: "il Maigret svedese").

Tutti i libri di Maj Sjöwall

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Roseanna acquistano anche La mia prima automobile di Peter Schössow € 12.32
Roseanna
aggiungi
La mia prima automobile
aggiungi
€ 21.67

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Roseanna e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 11 recensioni)

4Beck, il poliziotto più umano, 11-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo introspettivo, in cui è più importante lanalisi del personaggio e dellambiente che non il caso di cui si tratta. Ma è proprio grazie alle caratteristiche del protagonista, quel Martin Beck in apparenza quasi insignificante, ma in realtà dotato di una costanza e di una capacità di analisi non comune che, insieme alla abilità di ottenere il meglio dai suoi collaboratori, fanno sì che il caso venga risolto. Interessanti l'atmosfera datata e molto nordica e la descrizione del modo di indagare di Beck, estremamente appassionato, ma di una passione che lo porta a un'azione continua, senza colpi di scena, tale che quando il colpevole viene individuato la cosa diventa quasi ovvia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Romanzo d'esordio, 26-03-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Per la fortunata coppia svedese questo e' il primo romanzo con protagonista Beck, il malinconico capo di una scalcinata squadra omicidi di Stoccolma. A quasi cinquant'anni di distanza dalla pubblicazione, 1966, gli anni si sentono tutti, ma il romanzo e' godibile e si fa leggere seppure i suoi ritmi siano lontanissimi da quelli attuali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Inizio, 27-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il primo episodio dei gialli che vedono protagonista Martin Beck tradotto in Italia. Sjowall Maj ha scritto questi libri negli anni 70 e si rivelano anche oggi molto realistici presentando uno spaccato della società svedese di quell'epoca. La figura di Martin Beck è davvero coinvolgente e caratteristica
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Roseanna, 11-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Protagonisti nella media, trama non troppo complessa per un giallo più ragionato che d'azione, queste le linee principali del romanzo scritto a quattro mani dalla coppia Sjwall - Wahl a metà degli anni '60; un'età percepibile certamente nei mezzi e metodi d'indagine, ma che non lo rende né obsoleto né distante dai lettori di oggi. L'interrogatorio è l'arma principale per indurre i sospettati alla confessione, i commissariati comunicano tra loro per telefono o addirittura per posta, i pedinamenti vengono raccontati alla centrale con rapide chiamate dalle cabine pubbliche e non si parla di impronte digitali e men che meno di DNA. Eppure non ci si annoia, l'investigatore Beck è un bel personaggio, vero, malinconico, con la sua situazione domestica inquieta come tutti i poliziotti più presenti in centrale che al tavolo della cena; il personaggio più interessante e di carattere del romanzo però è senz'altro l'agente Kollberg, ironico, disincantato, colto, tagliente e di grande abilità.
L'intreccio non brillerà forse per originalità né per complessità di trama, ma è una lettura piacevole e rilassante. D'altronde la suspense per la scoperta del colpevole, i colpi di scena mozzafiato, i rovesciamenti di fronte, le false piste, gli omicidi truculenti o spettacolari non sono per forza garanzia di un buon giallo. Anzi, spesso sono esattamente il contrario, specchietti per le allodole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Scoperta, 31-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sjowall Maj è una scrittrice ormai anzianotta che ci ha regalato dei bellissimi gialli ambientati in Svezia alla fine degli anni sessanta. Roseanna è il primo che viene pubblicato in Italia. Si cominicia a conoscere la figura di Martin Beck il commissario un pò scontroso che cerca di risolvere il caso di questa ragazza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Roseanna (11)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti