€ 4.16€ 4.90
    Risparmi: € 0.74 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Mastro don Gesualdo
Mastro don Gesualdo(2014 - brossura)
€ 7.00 € 6.58
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Mastro don Gesualdo
Mastro don Gesualdo(2012 - brossura)
€ 9.90 € 4.95
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Mastro don Gesualdo

Mastro don Gesualdo

di Giovanni Verga


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Crescere
  • Collana: Grandi classici
  • Data di Pubblicazione: 2013
  • EAN: 9788883372384
  • ISBN: 8883372387
  • Pagine: 352
  • Formato: brossura

Trama del libro

Il romanzo "Mastro Don Gesualdo", pubblicato nel 1889, è una delle opere più note di Giovanni Verga, frutto di un lunghissimo lavoro preparatorio durato nove anni e di accurati studi linguistici, che hanno permesso allo scrittore di ricreare il lessico delle diverse classi sociali rappresentate. Ambientata in Sicilia nella prima metà dell'Ottocento, l'opera racconta le vicende di Gesualdo Motta, un muratore di umili origini, che con grande fatica è riuscito ad abbandonare la sua condizione di miseria, salendo la scala sociale fino a diventare un ricco proprietario terriero. La conferma della sua ascesa dovrebbero essere le nozze con Bianca Trao, una nobile decaduta, che accetta di sposarlo per riparare la colpevole relazione con il cugino, da cui sta per avere una figlia. Per sposarla e raggiungere così i suoi obiettivi, Gesualdo rinuncia all'amore della dolce serva Diodata, da cui ha avuto due figli. Il loro matrimonio, però, sarà profondamente infelice: Bianca non amerà mai il marito e Gesualdo, nonostante l'accumulo di ricchezze, continuerà a essere disprezzato per le sue umili origini, addirittura anche dalla figlia adottiva, che, sempre alla ricerca di un'ulteriore affermazione sociale, costringerà al matrimonio con un nobile palermitano. Quando Gesualdo comprenderà di aver sprecato la sua vita nell'inutile tentativo di accumulare "roba" sarà ormai troppo tardi.

Tutti i libri di Giovanni Verga

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Mastro don Gesualdo acquistano anche Racconti brevi di Hermann Hesse € 4.00
Mastro don Gesualdo
aggiungi
Racconti brevi
aggiungi
€ 8.16

Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 7 recensioni)

3Sulla povertà e l'impossibilità di sollevarsene, 07-04-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Tema centrale del romanzo, accanto alla famiglia, è quello della "roba" cioè del possesso che salva dalla miseria e dal dolore. Accanto a questo, però, viene sviluppata anche l'idea che esiste una legge di natura che pone tutti gli uomini in una determinata condizione sociale a cui devono restare legati. Il povero che, desideroso di sottrarsi alla sua condizione, tenta di arricchirsi, proprio come accade al protagonista, alla fine verrà travolto dall'ostilità della natura, e non può che soccombere. Mastro don Gesualdo infatti diventa ricco, ma finisce anche lui per soccombere, abbandonato da tutti, odiato e invidiato mentre le sue ricchezze, conquistate con sofferenza, tornano a chi ne ha diritto per natura: lo spiantato marito della figlia, che è nobile di nascita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Mastro don Gesualdo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sicuramente insieme a "I Malavoglia", questo "Mastro don Gesualdo" rappresenta il romanzo più conosciuto, apprezzato e letto di Giovanni Verga.Restando fedele al suo stile Verga ci racconta una storia dura che non lascia spazio alla fantasia o alla speranza, ma quanto può inaridire l'avidità l'essere umano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Schiavo della roba, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mastro don Gesualdo è uno dei due romanzi del "Ciclo dei vinti" e rappresenta la classe borghese, di cui vengono tratteggiati i comportamenti e ripreso il linguaggio. Mastro don Gesualdo è dominato dal desiderio di accumulare beni (ricordando molto da vicino un altro personaggio di Verga, Mazzarò) e questo suo atteggiamento lo costringe a vivere e morire solo, schiavo della roba.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un grande classico, 16-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un capolavoro della letteratura italiana che indaga le vicende di un uomo che tenta la scalata alla borghesia bene del suo paese, ma è, comunque, malvisto e ostacolato dagli aristocratici benpensanti del luogo. Un affresco della società siciliana dell'epoca, che ripropone spunti più che mai attuali. Si legge con gusto e passione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Troppo amore per i beni materiali, 14-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo romanzo Giovanni Verga ci narra la storia di un grande equivoco.
Mastro Don Gesualdo crede che la vita sia possesso, guadagno ed è completamente votato ad un'esistenza utilitaristica.
Ma agendo cosi soffoca gli slanci affettivi e le persone a lui vicino lo isolano.
La sua cieca ossessione per il denaro e per il patrimonio determinano la sua avarizia anche nei sentimenti che lo condannano alla solitudine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Mastro don Gesualdo (7)


Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti