€ 8.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Il cavaliere d'inverno
€ 8.50 € 8.07
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Il cavaliere d'inverno
Il cavaliere d'inverno(2012 - brossura)
€ 10.00 € 7.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il cavaliere d'inverno

Il cavaliere d'inverno

di Paullina Simons


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Sonzogno
  • Collana: Bestseller
  • Traduttori: Fochi L., Del Moro F.
  • Data di Pubblicazione: 2002
  • EAN: 9788845423024
  • ISBN: 8845423026
  • Pagine: 700

Trama del libro

Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta suvbito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.

I libri più venduti di Paullina Simons

Tutti i libri di Paullina Simons

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 9 recensioni)

3.0OTTIMO., 31-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
PER CHI NON PUO' VIAGGIARE QUESTO E' UN OTTIMO MEZZO PER CONOSCERE LA RUSSIA E LE SUE SFACCETTATURE ATRAVERSO UNA ROMANTICISSIMA STORIA D'AMORE. A CHIUNQUE SI POSSA CHIEDERE UN CONSIGLIO PER LEGGERE UN BUON ROMANZO ROMANTICO QUESTO E' UN TITOLO CHE NON MANCA NELLE LISTE DEGLI ESPERTI APPASSIONATI. DA LEGGERE NONOSTANTE LA MOLE.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Deludente e noioso, 18-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 8
di - leggi tutte le sue recensioni
Probabilmente andrò contro corrente, ma questo libro non mi è piaciuto.
La trama e la copertina promettevano bene, si parlava di una storia d'amore profondo e ostacolato dalla guerra, ma io ho letto una storia superficiale e noiosa.
Le prime pagine mi hanno coinvolta, si narra della situazione in Russia negli anni terribili della guerra, ma andando avanti la narrazione si fa lenta, noiosa...
Si tocca il fondo verso metà libro, dove per un centinaio di pagine sono descritte solo ed esclusivamente scene di sesso, così, gratuitamente. Ora, un paio ci stanno anche bene, ma dopo un po' la cosa diventa stucchevole e deprimente.
Sono andata avanti a fatica nella lettura e pagina dopo pagina mi sono convinta della bruttezza del libro.
I personaggi poi, sono terribili.
La protagonista fa pena, è completamente svampita e stordita, superficiale, mette rabbia addirittura.
In definitiva, non lo consiglio affatto, una delusione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il libro più bello, 09-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ci sono libri che ti restano nel cuore; libri che non dimentichi, perchè i loro personaggi entrano a far parte di te, della tua storia. Questo è ciò che succede quando si legge questo libro straordinario, quasi sconosciuto in Italia e applauditissimo all'estero. E' una storia d'amore, di guerra, di coraggio e di tutte le passioni che hanno il potere di sconvolgere la vita. Si legge e si rilegge provando sempre le stesse emozioni. Un capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso., 08-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho amato questo libro alla follia e ci sono momenti in cui mi piace rileggerne alcune parti per l'efficacia descrittriva impressavi dall'autrice. Gli orrori della guerra, i tormenti del cuore e dell'uomo in un'unica avventura russa dove i vincitori saranno premiati con una storia indimenticabile. Non perdetelo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0NON LEGGETE QUESTO LIBRO!, 30-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Di libri brutti ne ho letti, non credete! Alcuni mi sono stati "consigliati" mentre altri, come questo, li ho comprati leggendo le altrui recensioni.
Presentato come una specie di nuovo "Dottor Zivago", in un momento letterario costellato solo da vampiri e licantropi, mi sono decisa a comprarlo. Non sono MAI arrivata oltre la pagina 48. Da quel momento l'ho messo via: scritto malissimo, insulso, lento, banalissimo... Ma visto che l'avevo lautamente pagato, mi son fatta forza e l'ho ripreso in mano, saltando pagine e pagine, e trovandolo pesantemente e gratuitamente volgare. Le scene di sesso, (d'amore io non ne ho trovata traccia), sembravano tratte da qualche filmetto anni '80 con Lando Buzzanca e Carmen Russo, e i "dialoghi" assolutamente surreali! VIVAMENTE SCONSIGLIATO, MEGLIO 1 HARMONY
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il cavaliere d'inverno (9)