€ 8.93€ 9.50
    Risparmi: € 0.57 (6%)
Disponibilità immediata

Disponibile in altre edizioni:

Canne al vento
Canne al vento(2014 - brossura)
€ 6.00 € 5.64
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Canne al vento
Canne al vento(2011 - brossura)
€ 8.00 € 7.60
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Canne al vento

Canne al vento

di Grazia Deledda


Disponibilità immediata

I libri più venduti di Grazia Deledda

Tutti i libri di Grazia Deledda

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Canne al vento e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 11 recensioni)

4.0Niente male!, 20-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mai mi sarei aspettata di trovare piacevole la lettura di questo libro, ma mi sbagliavo di grosso!
La storia è interessante, i protagonisti prendono il lettore, e come se non bastasse l'ambientazione è bellissima!
Una delle poche letture scolastiche che ho letto veramente volentieri!
Lo consiglio, magari da prendere con le pinze perchè non è una lettura comica o rilassante, ma -sapendo cosa aspettarsi- sicuramente un bel libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0SARDEGNA ANTICA, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La vicenda del romanzo è ambientata in provincia di Nuoro. Le dame Pintor, nobili e non più giovani, sono rimaste padrone solamente di una casa e di un piccolo podere, cui accudisce il fedele servo Efix, che, avendo ucciso per legittima difesa il padrone don Zame, padre delle dame, fatto di cui nessuno è al corrente, ha deciso di sacrificare la sua vita per le tre donne, per espiare la colpa. Quando anche il podere viene venduto Efix, convinto di essere la causa delle disgrazie che si abbattono sulle Pintor, se ne va e comincia a mendicare.
Personaggi di straordinaria sensibilità. Bel libro da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Non conosciuta, 05-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Purtroppo l'autrice è molto poco conosciuta dai ragazzi e trascurata dai docenti che devono fare i conti con un programma, ahimè, troppo ampio. In questo libro, come in molti altri della Deledda, si respira l'aria tradizionale della Sardegna, con uno stile narrativo che è unico nella storia della letteratura. E non si pensi che sia "storia vecchia": chi lo legge oggi lo trova ancora vero e attuale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Canne al vento, 11-01-2012, ritenuta utile da 38 utenti su 40
di - leggi tutte le sue recensioni
Particolare. Un libro che mi è piaciuto e che ho letto volentieri pur essendo non esattamente così fluido, leggero e scorrevole, probabilmente perchè a volte l'autrice cade un pò troppo nel dettaglio, cosa che, a parer mio, alla lunga potrebbe annoiare un pochino.
Tuttavia mi sono affezionata molto all'anziano contadino Efix, che riuscirà a salvare le proprie padrone, le sorelle Pintor, dalla crisi finanziaria che le ha colpite. Una lettura non proprio leggerissima ma che a me è comunque piaciuta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Canne al vento, 09-01-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 65
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi è piaciuto, non ho neanche finito di leggerlo perchè è troppo pesante e descrittivo. Riconosco le qualità che hanno portato il romanzo alla sua meritata fama, solo che devo ammettere che non fa per me, non è il genere di lettura che amo, quindi non posso sconsigliarlo a priori. Leggetelo e giudicate, ma a me non ha detto niente
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Canne al vento (11)


Ultimi prodotti visti