Viaggio in Portogallo

Viaggio in Portogallo

2.0

di José Saramago


  • Prezzo: € 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Dal Premio Nobel per la letteratura 1998, la storia di un viaggio nell'affascinante terra portoghese si trasforma nello spunto per una riflessione sul viaggiare come esperienza fondamentale, e sull'uomo-viaggiatore che registra dentro di sé impressioni e frammenti di esistenze, in un percorso conoscitivo e sentimentale che appare inesauribile. "Questo Viaggio in Portogallo è una storia. Storia di un viaggiatore all'interno del viaggio da lui compiuto, storia di un viaggio che in se stesso ha trasportato un viaggiatore, storia di un viaggio e di un viaggiatore riuniti nella fusione ricercata di colui che vede e di quel che è visto... Prenda il lettore le pagine che seguono come sfida e invito. Faccia il proprio viaggio secondo un proprio progetto, presti minimo ascolto alla facilità degli itinerari comodi e frequentati, accetti di sbagliare strada e di tornare indietro, o, al contrario, perseveri fino a inventare inusuali vie d'uscita verso il mondo. Non potrà fare miglior viaggio".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di José Saramago:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 2 recensioni)

2.0Noioso, 27-03-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro più noioso di Saramago nonostante l'autore rientri tra i miei preferiti. Uno dei rari libri che non ho finito di leggere. Forse per chi avesse intenzione di andare in Portogallo potrebbe servire da guida, leggerlo tutto senza andare fisicamente in quella nazione mi è stato però difficoltoso, per cui me lo porterò dietro quando finalmente mi recherò in Portogallo. Comunque sia da non sottovalutare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0un viaggio noioso, 09-08-2010, ritenuta utile da 6 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Premetto, non amo molto lo stile di Saramago pur riconoscendone l' assoluta grandezza.
Ho comprato qusto libro pensando mi potesse raccontare qualcosa di più di una terra che ho amato molto, il portogallo appunto.
Il libro è indiscutibilmente noioso, si accompagna il viaggiatore (Saramago stesso) alla scoperta della terra lusitana profonda, lontano dai grandi centri liquidati in poche righe, con aneddoti curiosi e spunti di riflessione interessantissimi (come sempre nei libri dell' autore portoghese), ma con uno stile molto "lento" e di difficile lettura.
Addio Josè ti sia lieve la terra
Ritieni utile questa recensione? SI NO