€ 11.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Storia dell'assedio di Lisbona

Storia dell'assedio di Lisbona

di José Saramago

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Un redattore di una casa editrice decide - contravvenendo a ogni norma professionale - di aggiungere un "non" in un libro che racconta la storia dell'assedio di Lisbona, negando così l'aiuto dato dai crociati alle truppe lusitane. Quelle tre sole lettere cambiano la storia e cambieranno anche la sua vita ("perché chi ha detto "no" una volta, non tornerà mai più al "si" di un menzognero compromesso"). Trasformatosi da correttore a corruttore, infatti, egli vedrà trascorrere "tredici lunghi e penosi giorni" prima che la casa editrice si accorga del delitto.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di José Saramago:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 4 recensioni)

4.0Storia nella storia, 30-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Una revisione azzardata non cambia la storia di quel fatto storico, ma inconsapevolmente porta su nuovi percorsi ormai insperati la vita del revisore. Mentre riscrive la storia dell’assedio, la Lisbona di allora si intreccia con l’odierna in una sfumatura a volte impercettibile ed i protagonisti dell’assedio si confondono con gli attori della nuova trama della vita di Raimundo Silva. Il tutto si snoda in una prosa corposa e agile con discorsi diretti che ai alternano al racconto senza soluzione di continuità e senza brusche interruzioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0l'importanza di una parola, 15-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro meraviglioso e appassionante, che descrive mirabilmente l'atmosfera sognante e malinconica di Lisbona e di uno dei suoi più antichi quartieri, l'Alfama, narrando allo stesso tempo la vita di un erudito correttore di romanzi e la storia dell'assedio della città da parte dei crociati. Il presente e il passato si incrociano e si rincorrono nelle strade di una delle città più romantiche e affascinanti d'Europa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Storia dell'assedio di Lisbona, 03-09-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è uno dei libri di Saramago più coinvolgenti, non paragonabile a Cecità e al Vangelo secondo Gesu Cristo, che per me sono state delle esperienze emotive, ma ugualmente ti prende il gusto di arrivare in fondo.
Il libro mostra, lo spirito, l'ironia, il divertimento di Saramago.
Ci sono tutti i suoi elementi più cari, lo stile, certamente non facile, di punteggiatura, il suo gusto di assumere ipotesi assurde come base delle sue storie.
In questo caso la premessa della storia, è la decisione di un revisore editoriale che decide di correggere un libro di storia, mutando le premesse di una battaglia storica, e riscrivere la storia dell'assedio di Lisbona e la storia della sua vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0analisi storico dicotomica creata da uomini comuni, 27-08-2008, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Come al solito per l'Autore un semplice evento diviene l'occasione per una profonda riflessione sul significato della vita. Un'analisi di ciò che è stato e di ciò che avrebbe potuto essere. Il banale evento solleva il protagonista dalla condizione di solitudine e depressione cui lo aveva confinato la quotidianeità del vivere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO