€ 18.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto
€ 12.48 € 13.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto

di Paulo Coelho


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Letteraria
  • Traduttore: Desti R.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 1996
  • EAN: 9788845229046
  • ISBN: 8845229041
  • Pagine: 216

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

In ogni storia d'amore c'è qualcosa che avvicina i protagonisti all'eternità, ai misteri del divino, all'essenza della vita: in un sorriso, in una carezza, in uno sguardo o in una frase magari lasciata a metà, gli amanti sanno sempre cogliere i segnali che il cuore invia loro per dirigerne il cammino lungo il sentiero della perfezione. Ma che accade quando, nell'adolescenza, un grande amore viene sacrificato alla timidezza, allorché le parole si rifiutano di salire alle labbra e il futuro si perde nei colori autunnali di una quercia che domina una piazza? Cosa si prova quando, dopo undici anni, si ritrova l'innamorato e si scopre che sta percorrendo la via della santità ed è in grado di compiere miracoli? Quali sono i pensieri (e le speranze) che rimbombano nella mente e che fanno sussultare il corpo con singhiozzi o risa? Per Pilar, il sogno di un'esistenza al fianco dell'amato sembra dissolversi nelle gelide acque del fiume Piedra, ma talvolta anche i gorghi, le cascate e i ciottoli di un torrente - insieme a un rumore di passi alle spalle - possono reinventare il destino e far comprendere che "amare significa comunicare con l'altro e scoprire in lui una particella di Dio".

I libri più venduti di Paulo Coelho

Tutti i libri di Paulo Coelho

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 25 recensioni)

4Amore, fede, realizzazione dei propri sogni, 01-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
È uno dei romanzi più belli di Coelho. Tocca profondamente il cuore dei lettori spingendoli a riflettere su alcuni temi come l'amore, la fede, i propri sogni, l'importanza di assaporare ciò che la vita ci offre. La storia d'amore è poco realistica ma insegna tanto e fa immergere completamente il lettore nel romanzo. Lo consiglio come tutti i libri di Coelho, ottimo scrittore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Molto suggestivo, 30-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Non avevo mai letto nulla di Coelho e mi è stato consigliato di iniziare proprio da questo libro. La scelta è stata sicuramente azzeccata in quanto mi ha fatta innamorare di questo autore. I temi trattati sono l'amore e la spiritualità sotto un punto di vista diverso dall'ordinario. Molto consigliato a chiunque abbia voglia di mettersi in gioco e leggere un libro fuori dal comune.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Romanzo coinvolgente, 28-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo romanzo, a mio parere, il migliore che Coelho abbia mai scritto. La storia d'amore protagonista è inusuale e combattuta tra desiderio e fede. La religione vista con occhi diversi, un Dio che sembra una Madre, tutte le tematiche vengono raccontate in modo davvero appassionante. Consigliato assolutamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Sulla sponda del fiume piedra mi sono seduta e..., 24-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro parla dell'amore tra un uomo ed una donna, tra un uomo ed il suo dio e della ricerca di se stessi. A volte ci troviamo riflessi negli occhi di chi ci ama; altre volte entriamo in una semplice chiesa e tutto attorno a noi sembra illuminarsi all'improvviso; oppure entrambe le cose in realtà sono una soltanto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Premio Nobel, 14-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un romanzo molto delicato sotto forma di diario, che racconta, con un linguaggio al femminile, la storia di una ragazza di nome Pilar e del suo amore ritrovato (un giovane il cui nome non viene mai menzionato dall'autore! ) . La storia si svolge nell'arco di una settimana e affronta il tema del rapporto amore umano-fede spirituale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto (25)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...