Acquista nuovo€ 49.60
    € 49.60€ 62.00
    Risparmi: € 12.40 (20%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 18 ore e 11 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 2 agosto. Scopri come
Acquista usato€ 34.10 (45%)
Offerta realizzata in ottemperanza alla Legge n. 128 del 27/07/2011 (Art. 2, Comma 5, Lettera f) poi modificata dalla Legge n. 15 del 13/02/2020
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Principi di biologia della cellula. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)

Principi di biologia della cellula. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)

di George Plopper

  • Editore: Zanichelli
  • A cura di: A. Pagano
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788808421289
  • ISBN: 8808421287
  • Pagine: 576
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato
PromozionePromozione Outlet libri
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Principi di biologia della cellula si allontana dalla tendenza, tradizionale nei manuali di questa disciplina, a concentrarsi su dettagli tecnici e nomenclatura per favorire una visione più integrata dell’attività cellulare: i concetti sono ben organizzati in ordine cronologico in modo da creare una vera «storia della cellula». Plopper identifica dieci principi alla base del funzionamento delle cellule e li esplora: dedica a ognuno di essi un capitolo e chiarisce che bisogna intenderli come concetti sottoposti a continua critica e revisione, non come leggi. Adotta uno stile narrativo informale e impiega analogie che si sono rivelate efficaci nella sua esperienza di insegnamento; inserisce note a margine con suggerimenti per lo studio, spiegazioni delle contraddizioni apparenti, chiarimenti sulla terminologia.
Nei primi quattro capitoli l’autore descrive le molecole fondamentali per la struttura e la funzione di tutti i tipi di cellule: zuccheri, proteine, acidi nucleici e lipidi. Ciascuno dei dieci capitoli successivi è invece dedicato a uno specifico principio della biologia cellulare. I capitoli 5 e 6 si concentrano rispettivamente sul citoscheletro e sulla matrice extracellulare per illustrare come le cellule stabiliscono, mantengono e modificano la propria forma. I capitoli 7, 8 e 9 sono dedicati al tema del trasferimento di informazione dal DNA alle proteine: trattano duplicazione del DNA, trascrizione, traduzione e smistamento delle proteine, e il sistema endomembranoso. Nei capitoli 11, 12 e 13 il tema unificante per illustrare la correlazione tra vie di segnalazione, controllo dell’espressione genica e crescita/apoptosi della cellula è la trasduzione del segnale. Il capitolo 14 applica infine i dieci principi della biologia cellulare enunciati in precedenza a livello dei tessuti, inscrivendo così la cellula in un organismo multicellulare.
Ogni capitolo è dotato di:
- una sezione introduttiva Il quadro generale che spiega gli obiettivi di apprendimento del capitolo e indica gli argomenti condivisi tra più capitoli;
- una rubrica Il capitolo a grandi linee che descrive lo specifico principio di biologia cellulare illustrato nel capitolo stesso;
- le Domande di verifica dei concetti alla fine dei paragrafi principali;
- le Domande di fine capitolo che richiedono allo studente di integrare quanto studiato in più paragrafi o capitoli (le risposte si trovano in fondo al libro);
- il Riquadro dei suggerimenti con indicazioni su come studiare, scioglimento di apparenti contraddizioni, spiegazione della nomenclatura e degli schemi.
Come risorse multimediali sono disponibili: le animazioni, i test interattivi e due capitoli supplementari scritti dal professor Aldo Pagano dell’Università di Genova, curatore dell’edizione italiana: Quando le cellule eucariotiche cambiano fenotipo: staminalità e differenziamento e Patologia della cellula eucariotica: il cancro.