€ 8.00€ 10.00
    Risparmi: € 2.00 (20%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La prima inchiesta di Maigret

La prima inchiesta di Maigret

di Georges Simenon



18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Descrizione del libro

E' il 15 aprile 1913. La polizia giudiziaria si chiama ancora Sureté e Jules Maigret, segretario del commissariato del quartiere Saint Georges, non sa che sta per cominciare la sua prima indagine. Ha 26 anni e l'aspetto di un adolescente segaligno, conosce a memoria il regolamento interno, è sposato da appena cinque mesi con una bella ragazzona piena di vitalità che ancora lo accompagna in ufficio ogni mattina e da quando è entrato nella polizia (circa 4 anni) è passato per le mansioni più umili. E adesso, all'una e mezzo di notte, gli arriva tra capo e collo un tizio in abito da sera che gli viene a raccontare di aver sentito le urla di una donna provenire dalla villa di un'importante famiglia appartenente all'alta società. Ora l'indagine è sua.

I libri più venduti di Georges Simenon

Tutti i libri di Georges Simenon

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La prima inchiesta di Maigret acquistano anche Il segugio della morte di Agatha Christie € 11.40
La prima inchiesta di Maigret
aggiungi
Il segugio della morte
aggiungi
€ 19.40

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

3Maigret all'alba , 22-07-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Non il solito Maigret, quando all'alba della sua carriera si trova ad affrontare la sua prima inchiesta, e soprattutto si scontra, e duramente, con i condizionamenti della società dominata dalle aristocrazie della Francia inizio secolo. Qualche contraddizione nel giovane ispettore che, pur contrapponendosi per quanto gli è possibile a una situazione di diffuse omertà che arrivano ad estendersi anche nelle alte sfere della Polizia, tentandolo addirittura alle dimissioni, si scopre poi in qualche modo parte di quella rete, facendo carriera grazie ad alte protezioni. Sicuramente il giovane Maigret, che inizia bene la sua inchiesta, e poi un po' per i condizionamenti esterni, un po' anche per causa sua, si deve limitare ad assistere agli eventi, è ben lontano dal Commissario che conosciamo. Ciò che invece ci ricorda altri Simenon è il plot, con i molteplici personaggi ben caratterizzati, che ruotano attorno ad una famiglia ed un ambiente in cui avviene il delitto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La prima inchiesta di Maigret, 30-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
La prima inchiesta di Maigret ci mostra un commissario all'inizio della sua carriera: la sua vita da uomo sposato è appena iniziata e c'è anche l'entusiasmo di chi, con fatica e passando dalla gavetta, è riuscito ad arrivare ad una carica importante ed ambita. Un giallo da leggere, per apprezzare le origini di uno dei migliori personaggi dei romanzi gialli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti