€ 10.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Il nome della rosa
Il nome della rosa(2014 - brossura)
€ 14.00 € 13.16
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il nome della rosa

Il nome della rosa

di Umberto Eco


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Bompiani
  • Collana: I grandi tascabili
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2000
  • EAN: 9788845246340
  • ISBN: 8845246345
  • Pagine: 540
  • Formato: brossura

Trama del libro

Il romanzo d'esordio nella narrativa di Umberto Eco. Ecco alcuni commenti: "Il libro più intelligente - ma anche più divertente - di questi ultimi anni" (L. Gustafsson, Der Spiegel); "Il libro è così ricco che permette tutti i livelli di lettura ... Eco, ancora bravo!" (Robert Maggiori, Libèration); "Brio e ironia. Eco è andato a scuola dai migliori modelli" (R. Ellmann, The New York Review of Books); "Precisamente il genere di libro che, se fossi un milionario, comanderei su misura" (Punch); "E' riuscito a scrivere un libro che si legge tutto d'un fiato, accattivante, comico, inatteso..." (M. Fusco, Le Monde).

Tutti i libri di Umberto Eco

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 64 recensioni)

3.0Il nome della rosa, 28-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo di Umberto Eco spinge il lettore a riflettere sulla natura dei libri e della conoscenza e sull'uso che se ne può fare. E' un libro un po' impegnativo dal punto di vista della natura; certe parti sono molto belle e scorrevoli, mentre altre appaiono abbastanza noiose, specialmente quando si hanno i flashback storici che vanno avanti per molte pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un pò troppo eco, 24-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il nome della Rosa, è un libro da cui mi aspettavo molto, soprattutto avendolo letto dopo il pendolo di Focault. Nonostante mi sia piaciuto, essendo un ottimo thriller, ambientato in epoca medievale, è risultato con un ritmo un pò troppo lento e con troppe digressioni su fatti storici o nozioni, che vanno a interrompere l'immersione nella storia da parte del lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 10-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo dire che per essere un Thriller è fortemente incalzante e originale. La trama si mostra avvincente fin dall'inizio della lettura, con dei ritmi narrativi di alta tensione; tuttavia la scrittura l'ho trovata troppo pesante e a tratti anche tediosa. Infatti distoglie l'attenzione del lettore in alcuni punti. Comunque sia molto valido!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Non un capolavoro, 26-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un thriller romanzesco di tutto rispetto per lo scrittore Eco, tuttavia a mio modesto avviso fin troppo pretenzioso e dal linguaggio ricercato e formalmente pesante. La trama è davvero avvincente ma fatica a decollare anche se tuttavia bisogna riconoscere al testo un valore alto derivante dalla sua bellezza e dal motivo narrativo sempre perfetto e impeccabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Piacevole, 21-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un testo di tutto rispetto. Ma caspita, ha un linguaggio troppo impegnativo. Di un libro io apprezzo principalmente la semplicità. E questo libro bisogna ammettere con grande evidenza che è impegnativo e a tratta noioso. La trama intriga fin dall'inizio e il ritmo si mantiene serrato per tutta la durata della lettura. Merita sicuramente ma l'ho anche odiato per lo stile pretenzioso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il nome della rosa (64)