€ 10.45€ 11.00
    Risparmi: € 0.55 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Luci nella notte
Luci nella notte(2005 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Luci nella notte

Luci nella notte

di Georges Simenon


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Traduttore: Bevilacqua M.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2011
  • EAN: 9788845925740
  • ISBN: 8845925749
  • Pagine: 166
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Una macchina anni Cinquanta, una coppia sull’orlo della crisi, New York che si allontana nel retrovisore, il neon azzurro e rosso delle insegne dei bar, il whisky, l’asfalto, la musica jazz in sottofondo, la minaccia incombente della violenza: Simenon utilizza tutti gli elementi canonici del noir americano rinnovandoli e rivivificandoli come lui solo sa fare. «... può essere visto, alla luce della storia della letteratura passata e di quella del cinema successivo, come una moderna, schnitzleriana “Traumnovelle” trasferita nell’incubo di un weekend in cui in America si muovono quarantacinque milioni di auto, o come un godardiano “Week End”, o come un’anticipazione di “Lost Highway” di Lynch. Un incubo “on the road”».

I libri più venduti di Georges Simenon

Tutti i libri di Georges Simenon

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Luci nella notte e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 6 recensioni)

4Simenon americano, 25-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ottimo esempio del genere romanzo "sulla strada", non c'è che dire. I fari luminosi nella notte, le insegne illuminate dei bar, le sfrecciate lungo le autostrade. Siamo nell'America degli anni sessanta, l'ambientazione quasi perfetta per un film. Tutto si compie nell'arco di un weekend terribile, eppure il tempo sembra sciogliersi all'infinito in un noir psicologico avvincente. Un giallo a sfondo psicologico, intenso e dal ritmo frenetico perfettamente "diretto".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Dritta correva la strada, 15-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Simenon ambienta questa volta il suo romanzo nell'America degli anni '50, e immediatamente siamo trasferiti in un tipico film della Hollywood di allora, di quelli in bianco e nero, con la pioggia, la radio che trasmette notizie sull'ultimo evaso da Sing Sing e il bicchiere di whisky in primo piano. Né un vero giallo, né un vero noir, più dell'uno e dell'altro, un romanzo metafora della vita intera vista come corsa su dei binari da cui le occasioni di allontanamento hanno delle conseguenze che è difficile valutare: magari se ne temono gli effetti immediati, ma saranno quelli a lunga portata a rivelarsi sconvolgenti. Perfetta psicologia di coppia vista attraverso gli occhi dell'elemento debole, alla cui debolezza non corrisponde peraltro il contrappasso finale che ci saremmo aspettati. Ma Simenon non può lasciare a noi il compito di scrivergli il finale, che in realtà è assolutamente coerente con la sua metafora.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Non male, ma c'è di meglio!, 23-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo tipico di Simenon Georges. Testo ben costruito, a volte un pò ripetitivo ma mai banale, testo che richiede un pò d'impegno, testo che nonostante tutto però dai... Non delude! Come sempre Simenon presta attenzione alle descrizioni dei luoghi, dei sentimenti, dei personaggi! Lo consiglio! E poi... Ha una copertina stupenda!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Carino come libro , 27-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Non nego che la lettura di questo libro mi ha fatto pensare a "l'ombra delle colline" di Giovanni Arpino. Comunque consiglio questo libro a tutti: è abbastanza scorrevole e di facile lettura. I contenuti sono molto interessanti.
Il libro ci fa capire che in realtà la noia è solo dentro di noi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Strano., 24-04-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Il mio giudizio dona qualche punto in più ai soli tre espressi ma non pienamene un quarto. La storia presentata, dai tratti noir americani da Simenon è qualcosa di dolciastro. Si fa leggere ma lascia dietro di se il sapore amaro della vita e dei casi a cui si è sottoposti nel vivere. Controverso come apprezzamento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Luci nella notte (6)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti