€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' isola
L' isola(2017)
€ 19.20 € 20.00
Normalmente disponibile in 15/20 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' isola

L' isola

di Aldous Huxley


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar moderni
  • Traduttore: Oddera B.
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788804684312
  • ISBN: 8804684313
  • Pagine: XIII-334
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nessuno deve andare in nessun altro luogo. Vi siamo già tutti, se solo lo sapessimo. Naufragato sulle coste inaccessibili dell'immaginaria isola di Pala, un viaggiatore fa conoscenza con una cultura che si avvicina alla perfezione. Gli abitanti del luogo, infatti, quasi completamente privi di contatti con l'esterno, hanno tentato di realizzare un progetto di società ideale, basata sul superamento di ogni complesso, sull'ampliamento della consapevolezza e sulla fusione armonica con la natura. Ma anche questa moderna, solare utopia è destinata a venire travolta dalla barbara violenza della «civiltà» moderna. Nel suo duplice aspetto di romanzo e di saggio, "L'isola" si presenta come la descrizione di una lucida e stimolante realtà possibile.

Tutti i libri di Aldous Huxley

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' isola acquistano anche Il senso del futuro. La fantascienza nella letteratura americana di Carlo Pagetti € 24.96
L' isola
aggiungi
Il senso del futuro. La fantascienza nella letteratura americana
aggiungi
€ 38.12

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' isola e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Un'utopia realizzabile, 27-10-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Il contrasto dell'ideale con il reale, iniziato da Manzoni, si risente anche in autori moderni come Huxley, che affrontano il tema dell'incontro della civiltà con l'esotico, l'utopia, lo sconosciuto, il fantastico. Huxley propone, dopo "Il mondo nuovo", la sua idea di società attraverso un personaggio più che umano come William Farnaby. L'autore inglese inserisce anche un'essenza di buddismo e di filosofia orientale negli abitanti dell'isola di Pala, che tentano di conservare l'eccezionale unicità di un mondo non ancora intaccato dall'uomo moderno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti