€ 17.57€ 18.50
    Risparmi: € 0.93 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La fortezza vuota. L'autismo infantile e la nascita del sé

La fortezza vuota. L'autismo infantile e la nascita del sé

di Bruno Bettelheim


  • Editore: Garzanti
  • Collana: Gli elefanti. Saggi
  • Edizione: 30
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1999
  • EAN: 9788811674368
  • ISBN: 8811674360
  • Pagine: 526
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo libro di Bettleheim è diventato un classico delta psicologia, una pietra miliare nello studio della schizofrenia e in particolare di quella sua forma grave e precoce che è l'autismo. Bettletheim ha scelto, dalla sua esperienza di terapeuta, alcuni dei casi meno curabili: non ha voluto celebrare le vittorie della medicina, ma mostrare, nelle sue manifestazioni più virulente e radicali, l'essenza della malattia. Quelle che narra sono esperienze emotive e intellettuali profonde, attraversate da domande e da dubbi che coinvolgono chi cura e chi è curato.

I libri più venduti di Bruno Bettelheim

Tutti i libri di Bruno Bettelheim

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La fortezza vuota. L'autismo infantile e la nascita del sé acquistano anche Eravamo in dieci di Nine Antico € 14.25
La fortezza vuota. L'autismo infantile e la nascita del sé
aggiungi
Eravamo in dieci
aggiungi
€ 31.82

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Una profonda indagine, 26-07-2010, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Nonostante la voluminosità del testo, la suddivisione in storie di bambini autistici e l'analisi raramente noiosa della loro patologia affascina il lettore portandolo inevitabilmente ad affezionarsi a quei piccoli pazienti.
Il vero valore di questo testo dunque è nell'aver saputo unire gli aspetti più appassionanti e umani della narrazione con invece gli aspetti più scientifici dell'indagine psicologica alla ricerca dell'eziologia e delle manifestazioni di questa ancora misteriosissima condizione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO