€ 14.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Essere e tempo
Essere e tempo(2005 - brossura)
€ 32.00 € 27.20
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Essere e tempo

Essere e tempo

di Martin Heidegger


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar classici moderni
  • Traduttore: Marini A.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • EAN: 9788804606147
  • ISBN: 8804606142
  • Pagine: XL-614
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788830406773, 9788830409439

Descrizione del libro

Pubblicato nel 1927, "Essere e tempo" non è solo il libro cui si deve principalmente la fama filosofica di Heidegger, ma è anche una delle opere più importanti della filosofia del Novecento, perché mira a una reimpostazione di tutta la ricerca filosofica, dalla nascita stessa della filosofia fino a oggi. Essa intende risvegliare la comprensione di quel problema del senso dell'essere che, dopo i suoi esordi nella Grecia classica, ha finito per oscurarsi nella storia della metafisica a causa del primato implicito assegnato a una sola dimensione temporale, quella della presenza. Poiché la domanda sull'essere è tipica dell'uomo e solo l'uomo se la pone, si tratta per Heidegger di analizzare in primo luogo l'esserci" dell'uomo. Ma ciò comporta altresì di effettuare una riconcettualizzazione dell'intero lessico ereditato dalla tradizione filosofica, da Platone e Aristotele a Kant e Hegel, anche alla luce delle recenti acquisizioni delle filosofie di Dilthey e di Husserl. La traduzione che qui si presenta, di Alfredo Marini, restituisce la complessità e la radicalità del testo heideggeriano ed è profondamente innovatrice rispetto a quella precedente di Pietro Chiodi, ancora legata a una lettura "esistenzialistica".

I libri più venduti di Martin Heidegger

Tutti i libri di Martin Heidegger

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5L'essere in Heidegger, 25-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Mondadori propone una versione economica dell'imponente opera di Heidegger Essere e Tempo. Abbiamo di fronte una discreta traduzione, soprattutto dedicata agli appassionati più che ai vari specialisti di filosofia, che pone in maniera chiara il difficile e intricato pensiero del filosofo tedesco. I capi saldi dell'esistenzialismo ci sono tutti: dall'angoscia, alla politica del gregge (si dice, si fa) . Un opera completa, anche nella sua incompiutezza. Un saggio ancora molto attuale che mette in luce i difetti dell'esistenza umana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO