€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

La coscienza di Zeno
La coscienza di Zeno(2016 - brossura)
€ 13.30 € 14.00
Disponibilità immediata
La coscienza di Zeno
La coscienza di Zeno(2014 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno

di Italo Svevo


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Lo psicanalista di Zeno Cosini - commerciante triestino, incarnazione dell'antieroe - consiglia al suo paziente di mettersi a scrivere la storia della sua vita. Solo rivivendone le esperienze più significative e scavando nella propria coscienza egli potrà forse superare il "disagio di vivere" che da sempre lo tormenta. Emergono così il vizio del fumo, il ricordo di una relazione con una giovane amante, la convinzione che il suo matrimonio sia avvenuto "per caso", il rapporto contraddittorio con il cognato Giulio: un susseguirsi di eventi che Zeno analizza con profondità e grande ironia. Lucido e consapevole, egli comincerà a guarire quando si scoprirà ad accettare le proprie debolezze e quelle altrui, convinto ormai che "la vita non è né bella, né brutta; è soltanto originale".

Tutti i libri di Italo Svevo

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La coscienza di Zeno acquistano anche Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello € 9.50
La coscienza di Zeno
aggiungi
Il fu Mattia Pascal
aggiungi
€ 19.00

Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 39 recensioni)

5Illustre scrittore, illustre romanzo, 07-04-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta del terzo romanzo di Italo Svevo. La struttura di tale romanzo è del tutto innovativa e non lineare, essa si basa su sei episodi fondamentali della vita del protagonista, tutti raccontati dal punto di vista di quest'ultimo in un monologo interiore. Svevo ha voluto sperimentare il cosiddetto "flusso di coscienza", allora sperimentato da diversi autori del '900 italiani e non.
Per tale ragione, leggendolo, il lettore si perde tra i pensieri del protagonista, ripercorre le sue riflessioni, vive i suoi sentimenti e i suoi ricordi, che non seguono una sequenza temporale precisa. Si passa dal passato al presente e viceversa. Leggendo si ha la sensazione di vivere nella mente del protagonista e questo fa sì che la lettura non risulti mai noiosa ma al contrario altamente affascinante.
Grande capolavoro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Ottimo, 01-03-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ottimo acquisto, libro corrispondente alle mie aspettative! Spedizione veloce, libro molto "thought-provoking". Scritto forse in modo un po' noioso a lungo andare, nonostante ciò il corpus è davvero illuminante!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Attenzione: punge, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Un tavolo di marmo è solido ma freddo. Svevo trasmette la stesse sensazioni. Affilato, scabro, a tratti deprimente nelle sue verità. L'edizione è robusta ma ovviamente non di lusso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5In tutta coscienza, un libro da leggere, 08-01-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo immancabile nella libreria di casa così come nel proprio bagaglio culturale.
Vengono confermati la competenza tecnica ed il talento di Svevo, il quale trasmette le circostanze di allora in una storia, un personaggio, un caso clinico.
Il finale, sfortunatamente di grande attualità, lascia il lettore sconcertato ed impegnato in vitali e fondamentali riflessioni.
Buona lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Psicanalitico, 22-02-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Zeno Cosini vorrebbe cambiare, ma non riesce. Smetterebbe di fumare, se solo potesse rinunciare a godersi "l'ultima sigaretta", ma nemmeno la psicoanalisi, che domina tutta la storia, lo rende capace di fare ciò che dice di volere nella sua vita.
Diventa difficile capire se Zeno è davvero un paziente o se il suo è un rifugio, una pura razionalizzazione (per restare in tema) per non ammettere una verità più scomoda, e cioè che in realtà lui non vuole cambiare, non desidera smettere col fumo, ma vuole semplicemente restare ciò che è.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La coscienza di Zeno (39)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti