€ 7.68€ 8.00
    Risparmi: € 0.32 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:

Disponibile in altre edizioni:

La brevità della vita. Testo latino a fronte
€ 7.52 € 8.00
Disponibilità immediata
La brevità della vita. Testo latino a fronte
€ 7.20 € 7.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La brevità della vita. Testo latino a fronte

La brevità della vita. Testo latino a fronte

di Lucio Anneo Seneca


  • Editore: Garzanti
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 3
  • A cura di: M. Ciceri
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • EAN: 9788811810544
  • ISBN: 881181054X
  • Pagine: XLVIII-75
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

L'assunto di partenza del "De brevitate vitae" è in aperto contrasto con il sentire comune: non è affatto vero che la vita è troppo breve; anzi, essa è fin troppo lunga se sappiamo utilizzare correttamente il tempo a nostra disposizione. Il torto di chi si lascia trascinare nel vortice delle occupazioni, è pensare che si debba vivere in funzione degli altri, del futuro, di tutta una serie di vane attività, senza tener conto di quel termine improrogabile che è la morte. La vita vera, invece, dovrebbe essere dedicata allo studio e alla pratica della sapienza, alla filosofia. Solo un'esistenza condotta sull'esempio dei grandi pensatori del mondo antico, sorda ai fervori della politica, alle ostentazioni, ai vincoli sociali, può regalare pace e serenità e, a suo modo, l'immortalità.

Tutti i libri di Lucio Anneo Seneca

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La brevità della vita. Testo latino a fronte acquistano anche Nulla religioso e imperativo dell'eterno. Studi di etica e di poetica di Alberto Caracciolo € 17.00
La brevità della vita. Testo latino a fronte
aggiungi
Nulla religioso e imperativo dell'eterno. Studi di etica e di poetica
aggiungi
€ 24.68

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Lo scorrere del tempo , 31-01-2017, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La critica agli "occupati", così chiamati da Seneca stesso, che impiegano il tempo in occupazioni futili è il tema centrale del libro, in cui il filosofo si propone di evidenziare lo scorrere del tempo e la caducità della vita. La particolarità nel leggere questo libro è l'estrema attualizzazione del tema trattato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una grande lezione, 16-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il senso dello scorrere del tempo e della caducità del mondo percorre tutta l'opera di Seneca. A questa realtà egli mette in contrasto una problematica sapienza che invita a liberare lo spazio minimo dell'esistenza dalle inessenziali tensioni che lo consumano, annulandone la potenziale ricchezza. Il tempo è il tesoro più prezioso dell'uomo; ma è anche quello che più facilmente va perduto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti