€ 12.35€ 13.00
    Risparmi: € 0.65 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Biografia della fame

di Amélie Nothomb

  • Editore: Voland
  • Collana: Amazzoni
  • Traduttore: Capuani M.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2005
  • EAN: 9788888700427
  • ISBN: 8888700420
  • Pagine: 146
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Il tredicesimo libro di Amélie Nothomb è un'autentica, singolare, eccentrica, pirotecnica, toccante autobiografia. Episodi a volte buffi e commoventi, a volte drammatici, che tratteggiano gli anni del nomadismo familiare in paesi esotici, al seguito del padre diplomatico: Giappone, Cina, Bangladesh... I problemi di rapporto con se stessa e con gli altri... Il tutto consumato in una divorante fame di vita e di esperienze.

I libri più venduti di Amélie Nothomb

Vedi tutti

Voto medio del prodotto:  4 (4.2 di 5 su 5 recensioni)

4Biografia della fame, 16-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Come tutti i libri della Nothomb la bellezza sta nella brevità e nell'accuratezza della scrittura e delle parole. Davvero molto carino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Biografia della fame, 01-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'autobiografia piena di introspezione e riflessione, le vicende raccontate oscillano tra la comicità e la tragedia. Breve ma intenso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Biografia della fame, 30-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Storia della fame. Storia di un sete senza sete, fame senza fame, bisogno inappagabile e atavico. Storia non scritta che alimenta la nostra biografia, fra miracoli e dannazioni.

E poi... estrapolata dal contesto, una delle definizioni di Dio più belle che mi sia toccato di leggere, in effetti così bella ...da farmi urlare che è verità:
Dio non è la bellezza, è l'incontro della bellezza con un palato in grado di apprezzarla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5W Amélie!, 08-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il potere evocativo della parola è l'asse portante di questo libro. Da leggere, lasciando spazio alla mente di vagheggiare luoghi, situazioni, e personaggi. Da divorare, assolutamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4beato chi ha fame, 11-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'autobiografia sui generis questa della Nothomb, che si colloca un passo al di là dei confini del romanzo di formazione. L'autrice ci parla degli (stra)ordinari eventi della sua fanciullezza, con una voce trasfigurata dall'inconscio, portandoci in un mondo al confine tra l'onirico e la realtà. In tutto ciò, la Fame -che non pochi riconosceranno di avere- è il motore ultimo di questo squisito libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO