€ 7.76€ 8.26
    Risparmi: € 0.50 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' alba
L' alba(2016 - brossura)
€ 12.00 € 10.80
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
L' alba
L' alba(2010 - brossura)
€ 11.00 € 10.34
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' alba

L' alba

di Elie Wiesel


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Guanda
  • Collana: Narratori della Fenice
  • Traduttore: Fubini E.
  • Data di Pubblicazione: novembre 1996
  • EAN: 9788877469489
  • ISBN: 887746948X
  • Pagine: 96

I libri più venduti di Elie Wiesel

Tutti i libri di Elie Wiesel

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' alba e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4è semplicemente favoloso , 04-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di poche pagine e di enorme spessore, drammatico e teso... Una notte di pensieri, di decisioni... Cosa porterà l'alba?
Che angoscia, che scrittura, che introspezione..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4emozionante, 14-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo viene talvolta descritto come il seguito ideale della Notte. In realtà l'Alba è qualcosa di diverso.La prima osservazione da fare è che,mentre la Notte è uno scritto autobiografico,l'Alba è un romanzo a tutti gli effetti.La storia è imperniata sulla vicenda di Elisha, un sopravvissuto all'Olocausto, reclutato in un gruppo terroristico di resistenza armata in Palestina,impegnato nella lotta contro gli Inglesi. L'autore analizza i conflitti interiori in cui si viene a dibattere il protagonista del romanzo, Elisha, lungo tutta una notte sino all'alba, quando dovrebbe procedere all'esecuzione di un prigioniero, quale vendetta per la previa uccisione di un suo compagno. L'autore scava a livello psicologico le ferite recate al vissuto umano da traumi quali l'Olocausto e la nemesi storica secondo cui i perseguitati divengono potenziali oppressori.Un romanzo appassionante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti