€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' alba
L' alba(2010 - brossura)
€ 10.45 € 11.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' alba

L' alba

di Elie Wiesel

  • Editore: Guanda
  • Collana: Prosa contemporanea
  • Edizione: 2
  • Traduttore: Fubini E.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2016
  • EAN: 9788823513761
  • ISBN: 8823513766
  • Pagine: 85
  • Formato: brossura
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Trama del libro

Palestina, una calda sera d'autunno, un anno imprecisato tra la fine della Seconda guerra mondiale e il riconoscimento dello stato d'Israele. La resistenza ebraica lotta in Terra Santa contro il mandato britannico. Gli inglesi impiccheranno all'alba il prigioniero David ben Moshe, e i clandestini ebrei hanno deciso che, nello stesso momento, risponderanno giustiziando a loro volta un ostaggio, il capitano John Dawson. L'ingrato compito tocca al giovanissimo Elisha, emigrato in Palestina dopo aver vissuto l'inferno dei lager nazisti e dopo aver perso la sua famiglia. Durante la lunga notte che precede l'esecuzione, la mente del ragazzo è visitata dai ricordi: Elisha vede suo padre, sua madre, il suo maestro e il bambino che lui era. Le loro ombre sono lì, nel nascondiglio della resistenza, non per condannare l'atto che sta per compiere, ma perché il dramma di Elisha è il dramma di un'intera civiltà e di tutto un popolo. Un popolo che, per sopravvivere, dovrà imparare l'odio e la guerra. Narrato in uno stile scarno, di grande potere allusivo e metaforico, il tragico passaggio dal ruolo di vittima a quello di carnefice si dilata fino ai confini di una più ampia riflessione: sul destino dell'uomo, sul come e sul quanto la presenza di Dio possa influire su tale destino.

I libri più venduti di Elie Wiesel

Vedi tutti

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' alba e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4è semplicemente favoloso , 04-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro di poche pagine e di enorme spessore, drammatico e teso... Una notte di pensieri, di decisioni... Cosa porterà l'alba?
Che angoscia, che scrittura, che introspezione..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4emozionante, 14-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo viene talvolta descritto come il seguito ideale della Notte. In realtà l'Alba è qualcosa di diverso.La prima osservazione da fare è che,mentre la Notte è uno scritto autobiografico,l'Alba è un romanzo a tutti gli effetti.La storia è imperniata sulla vicenda di Elisha, un sopravvissuto all'Olocausto, reclutato in un gruppo terroristico di resistenza armata in Palestina,impegnato nella lotta contro gli Inglesi. L'autore analizza i conflitti interiori in cui si viene a dibattere il protagonista del romanzo, Elisha, lungo tutta una notte sino all'alba, quando dovrebbe procedere all'esecuzione di un prigioniero, quale vendetta per la previa uccisione di un suo compagno. L'autore scava a livello psicologico le ferite recate al vissuto umano da traumi quali l'Olocausto e la nemesi storica secondo cui i perseguitati divengono potenziali oppressori.Un romanzo appassionante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Portrebbero piacerti anche...

Ultimi prodotti visti