€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
In villa

In villa

di W. Somerset Maugham


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 12
  • Traduttore: Salvatorelli F.
  • Data di Pubblicazione: maggio 1999
  • EAN: 9788845914560
  • ISBN: 8845914569
  • Pagine: 126
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

Un décor quasi convenzionale (la Firenze frequentata dalla colonia inglese, vista però da una distanza molto più ravvicinata del solito), una donna bellissima e a suo modo perduta, due uomini molto diversi che se la contendono, e al centro di tutto uno scabroso fatto di sangue. Ma per combinarli a dovere ci voleva la mano di Somerset Maugham.

I libri più venduti di W. Somerset Maugham

Tutti i libri di W. Somerset Maugham

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su In villa e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 5 recensioni)

3In villa, 07-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un peccato aver sciupato un bel romanzo con un finale deludente. Maugham mostra la sua abilita' nel creare suspence e nel rendere il susseguirsi delle vicende perfettamente concatenato. La sua riflessione sulla disparità sociale e su quanto sia difficile dare qualcosa a qualcuno che ci muove a pietà per la sua miseria è molto vera. Peccato per il finale un po' troppo alla Barbara Cartland: con tali premesse, la rovina (presto o tardi) sarebbe stata più coerente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Suggestiva ambientazione, 16-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo breve, molto piacevole, che tratta i temi tipici della letteratura - l'amore, i soldi, la morte, il riscatto sociale - con leggerezza ma allo stesso tempo con molta efficacia. L'ambientazione è molto suggestiva e rappresenta un "personaggio" a sé. Il dialogo finale tra la protagonista e il suo spasimante è illuminante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4In villa, 08-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
nche in questo racconto S. M. mostra la sua abilita' nel creare suspence e nel rendere il susseguirsi delle vicende perfettamente concatenato. La sua riflessione sulla disparità sociale e su quanto sia difficile dare qualcosa a qualcuno che ci muove a pietà per la sua miseria è molto vera. Peccato per il finale un po' troppo alla Barbara Cartland: con tali premesse, la rovina (presto o tardi) sarebbe stata più coerente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4piacevole lettura, 22-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Maugham ha una scrittura raffinata e accantivante, un libro di poche pagine ma che bastano a scoprire e a poter apprezzare questo scrittore dall'innegabile bravura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Piccola gemma letteraria, 21-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando si parla di gemme letterarie, di macchine narrative i cui meccanismi funzionano come gli ingranaggi di un orologio, di storie che riescono a ospitare, in poche decine di pagine, il respiro della letteratura, si allude a qualcosa che è realmente esistito - a quell'altissimo artigianato che ha avuto per motivi imperscutabili la sua grande stagione nei primi decenni del secolo, e di cui i libri come "In Villa" giustificano il rimpianto. Gli ingredienti di base da cui nascevano questi capolavori erano spesso, doverosamente, elementari. In questo romanzo ritroviamo Maugham al suo meglio: trame impeccabili, cliché affettuosamente massacrati, lampi di letale ironia sparsi fra le battute di una conversazione elevata a forma d'arte. E il tutto in uno spirito di devota fedeltà a un dio esigente: il piacere della lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti