€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 20 ore e 51 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 7 luglio. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il mago

Il mago

di W. Somerset Maugham


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • A cura di: P. Faini
  • Data di Pubblicazione: luglio 2020
  • EAN: 9788845934872
  • ISBN: 884593487X
  • Pagine: 254
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Corpulento, teatrale, sfrontato, gli occhi che sembrano trapassare l'interlocutore, Oliver Haddo ha l'aria di «un prete sensuale, malvagio». Conosce come pochi la letteratura alchemica e la magia nera, si definisce Fratello dell'Ombra ed è ossessionato dal desiderio di vedere «una sostanza inerte prendere vita» grazie ai suoi incantesimi - dal desiderio «di essere come Dio». Arthur Burdon, il brillante chirurgo che lo incontra a Parigi, non ha dubbi: è uno spregevole ciarlatano, un impostore, forse un pazzo. Ma quando Margaret, la giovane dalla bellezza perfetta che sta per sposare, e che per il mago provava all'inizio un violento disgusto, comincia a esserne morbosamente attratta - come se «nel suo cuore fosse stata seminata una pianta infestante, che insinuava i lunghi tentacoli velenosi in ogni arteria» - e fugge con lui in Inghilterra, comprende che dovrà misurarsi con forze immani, di cui sinora ha voluto ignorare l'esistenza. Dalla sua parte si schiereranno il dottor Porhoe?t, appassionato di alchimia, e la fedele amica e protettrice di Margaret, Susie, ma lo scontro - che Maugham trasforma in una spirale di irresistibile tensione - sarà aspro, tenebroso, lacerante: perché il male che il pragmatico dottor Burdon dovrà combattere è in fondo un'oscura «fame dell'anima», fame di una vita infinitamente viva, di rischiose avventure, di conoscenza soprannaturale e di ignota bellezza.

I libri più venduti di W. Somerset Maugham

Tutti i libri di W. Somerset Maugham

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il mago e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3Il visibile è la misura dell'invisibile, 25-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ambientato tra Londra e Parigi ai primi anni del secolo scorso, trae la sua ispirazione dall'incontro che Maugham ebbe con uno strano e sconcertante personaggio: il "mago" occultista e satanista Aleister Crowley. Il romanzo, attingendo al gusto per il terrifico assai diffuso all'epoca, esplora, all'interno di una complessa vicenda sentimentale, i misteri della magia e della psiche umana, e soprattutto i meccanismi di soggezione psicologica che rendono alcuni individui misteriosamente più potenti di altri. Modellato in origine a immagine del personaggio reale, il "mago" del romanzo si fa mostro non solo nell'animo, ma anche nel corpo; un processo di proliferazione cellulare continua, di perenne gemmazione di carne cela il vuoto desolato di affetti e di umanità che è in lui. Il nodo del romanzo diventa così la lotta contro la malefica essenza di quest'essere tanto diverso dagli altri: potrà qualcosa il semplice coraggio di un uomo contro la forza della "magia"?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4i mago, 09-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
sebbene ambientato all'inizio del secolo scorso, quando il gusto per il terrifico e la caccia alle streghe erano motlo diffusi nel popolo, ho trovato molto realistico la vicenda di questo strano protagonista, il "mago" appunto cioe' l' occultista e satanista Aleister Crowley. Anche oggi purtroppo l'occultismo e' molto diffuso nella psiche umana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il male , 23-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Oliver Haddo era un uomo bellissimo, ma con il passare degli anni si è trasformato in mostro ripugnante. Il suo cambiamento non è dovuto dal tempo ma dal male che infligge alle persone che incontra; come la giovane coppia formata da Arthur e Margharet, che litigano con Haddo senza immaginare le conseguenze...
"il mago" è ispirato alla figura del satanista Aleister Crowley ed è un romanzo che mi ha davvero colpito, a parte che è sconosciuto ai più, ma la storia è davvero intrigante...
Bello
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti