€ 12.35€ 13.00
    Risparmi: € 0.65 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Le uova del drago

Le uova del drago

di Pietrangelo Buttafuoco


  • Editore: La nave di Teseo
  • Collana: I delfini
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788893440141
  • ISBN: 8893440148
  • Pagine: 372
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Capitò di tutto, in Sicilia, tra il 1943 e il 1947. Anche che il migliore soldato tedesco fosse una donna, Eughenia Lenbach, bella e giovane. Una spia selezionata direttamente da Hitler per una missione di estrema importanza. Nome in codice "Uova del drago": in caso di sconfitta del Reich sarà lei a dover organizzare presso le giovani generazioni focolai di riscossa. Ad aiutarla, proprio mentre gli Alleati sbarcano sull'isola, undici musulmani travestiti da frati cappuccini... Pietrangelo Buttafuoco mette in scena una storia vera; e lo fa coniugando le cadenze di un robusto realismo venato di umori sulfurei con il ritmo fantastico del teatro dei pupi; fondendo il mondo corrusco e taciturno delle saghe nordiche con la loquace solarità mediterranea nell'unione più bizzarra eppure coerente che si possa immaginare.

Tutti i libri di Pietrangelo Buttafuoco

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 4 recensioni)

2Arzigogolato, 15-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse Buttafuoco voleva scrivere un saggio storico-ideologico e poi ha optato per un romanzo sperando in un maggiore successo. Forse ha dato per cosa banale che i particolari della storia (vera) su cui è costruito fossero ben saputi dai lettori. Forse il revisionismo storico è complicato da presentare e ancor più difficile da comprendere. Forse non sono culturalmente a mio agio con una scrittura così educata, forse Buttafuoco scrive in un modo tautologico, arrogante e per niente scorrevole e questo è semplicemente un brutto libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Romanzo neo-fascista, 19-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Pietrangelo Buttafuoco è l'autore di questo romanzo neo-fascista ambientato nella Sicilia tra il '43 e il '45. Basato su una storia vera, egli narra l'epopea di questa eroina nera Eughenia Lenbach, agente segreto del Reich al servizio del Fuhrer, che a come misisone quella di impiantare delle "cellule" naziste in Sicilia in caso di sconfitta del Reich. Un romanzo di grande successo, dal ritmo appassionante e narrato con grande maestria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Le uova del drago, 12-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autore è giovane e il romanzo nella sua interezza ne risente moltissimo. Detto subito che non mi sembra di eccessivo buon gusto che l'eroina del romanzo sia una Eughenia Lenbach, donna-soldato "di pura razza ariana" prediletta nientemeno che da Hitler, ritengo che se si volevano rivalutare i militari italiani che combatterono fino alla morte dopo lo sbarco anglo americano o condannare l'operazione di rientro in Sicilia dei mafiosi condotta dagli americani si sarebbe potuto operare in un contesto meno rocambolesco, che ha tolto credibilità a tutta la vicenda. Ma pensiamo a quei musulmani inviati dal Gran Muftì ospiati nei conventi dei frati! Se ci si volesse informare sulla realtà di queste vicende si potrebbe leggere "Arrivano i nostri" di Alfio Caruso: aiuterebbe anche a distinguere il (poco) reale dal (molto) inventato delle "Uova del drago". Un accenno allo stile: "Poi, però, nella plaga delle frequenze sfasciate da scrosci di disturbo, il segnale criptato..."(pag. 259). L'ho trovato quanto meno pesante ed enfatico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Ogni elogio è riduttivo!, 25-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo tanto bello quanto appassionante, inoltre vero.
La storia apparentemente con una trama semplice incuriosisce il lettore, facendolo appassionare ad ogni singolo evento. Un'opera ben riuscita, non solo per quanto riguarda trama e riferimenti storici, ma anche per quanto riguarda il linguaggio utilizzato, aulico ed elegante, come solo Buttafuoco sa fare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti