€ 34.00€ 40.00
    Risparmi: € 6.00 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
A tutto Mambor. L'arte di osservare. Catalogo della mostra (Palermo, 18 maggio-15 luglio 2019). Ediz. illustrata

A tutto Mambor. L'arte di osservare. Catalogo della mostra (Palermo, 18 maggio-15 luglio 2019). Ediz. illustrata

di A. Dambruoso (a cura di)


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Maretti Editore
  • A cura di: A. Dambruoso
  • Data di Pubblicazione: maggio 2019
  • EAN: 9788893970013
  • ISBN: 8893970015
  • Pagine: 240
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Ma come funzionano le immagini in Mambor? E perché a distanza di oltre cinquant'anni dal loro concepimento esse sono ancora attuali? È noto che Mambor, come tanti suoi colleghi, soprattutto italiani della sua generazione, si sia servito di immagini mutuate dai media (il che significa riprese da giornali, riviste, rotocalchi) o dalla segnaletica stradale con un fine ben preciso: ovvero quello di "umanizzarle". Anche se Mambor aveva già esposto in alcune mostre collettive già a partire dal 1959, sarà con la mostra del 1963 alla Galleria La Tartaruga, dal titolo "Lombardo, Mambor, Tacchi. Tre pittori romani", che irrompe sulla scena artistica romana e nazionale (per non dire internazionale, dato che a quei tempi Roma lo era a tutti gli effetti), con una serie di opere che ponevano al centro del discorso il problema della standardizzazione umana a seguito dell'influenza passiva nei confronti dei media ("Uomini - Timbro", "Stadio", "Folla" fanno parte di questa serie)."