€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La traduzione tra etica ed ermeneutica

La traduzione tra etica ed ermeneutica

di Paul Ricoeur

  • Editore: Morcelliana
  • Collana: Il pellicano rosso
  • A cura di: D. Jervolino
  • Traduttori: Bertoletti I., Gasbarrone M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2001
  • EAN: 9788837218379
  • ISBN: 8837218370
  • Pagine: 112
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Tra pluralità irriducibile delle lingue e possibilità di una reciproca comprensione: è questo lo spazio in cui si pone il problema filosofico, teologico ed etico della traduzione. Nell'atto del tradurre, per Ricoeur, non solo si evidenziano le ragioni dell'ermeneutica e del dialogo interreligioso - in quanto ascolto e interpretazione della lingua di un altro testo, di un'altra fede - ma anche il senso stesso della relazione etica. I paradossi etici non sono tutt'uno con i paradossi della traduzione? Come accostarsi all'altro, lo straniero, senza ridurlo a sé? Nella mia identità non riconosco i segni di altre identità, trasmesse dalle differenti lingue? Una sfida che si compendia nella categoria di ospitalità linguistica: "ospitalità linguistica... ove al piacere di abitare la lingua dell'altro corrisponde il piacere di ricevere presso di sé, nella propria dimora d'accoglienza, la parola dello straniero".

I libri più venduti di Paul Ricoeur

Vedi tutti

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5interessante..., 20-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto breve e interessante... La traduzione è per Ricoeur una vera e propria sfida etica, poiché rappresenta la condizione plurale dell'umanità. Così come il linguaggio esiste solamente nelle lingue, l'umanità esiste nella frammentazione degli uomini. Nello studiare la lingua dell'altro, al fine di ricondurla nel proprio linguaggio a titolo di "ospite invitato" si specifica il senso e lo spirito della traduzione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO