€ 15.30€ 17.00
    Risparmi: € 1.70 (10%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana
€ 11.00 € 9.35
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana

Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana

di Luciano De Crescenzo


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"È come se le canzoni fossero dei tamburi emozionali che influenzano il battito del nostro cuore. Quando siamo felici, il battito accelera e ci regala un ritmo scanzonato, quando siamo un po' tristi, invece, il battito rallenta e prende la forma di una malinconica nenia. Ci consolano, sono una specie di medicina, un antinfiammatorio dell'anima. Persino Platone e Aristotele erano convinti che l'arte della musica potesse ristabilire l'equilibrio interiore e in alcuni casi incidere sulla morale dell'individuo. lo sono stato fortunato perché sono nato a Napoli, quella che può essere considerata per definizione la città del canto. Questo libro è la prova provata che Napoli è la patria della canzone: Era de maggio, 'O sole mio, Torna a Surriento, 'O surdato 'nnaumurato, Tammuriata nera, Malafemmena... Anzi, forse in fondo Napoli stessa è una canzone." (Luciano De Crescenzo)

Tutti i libri di Luciano De Crescenzo

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana acquistano anche Palazzo Colonna di Eduard A. Safarik € 43.20
Ti voglio bene assai. Storia e (filosofia) della canzona napoletana
aggiungi
Palazzo Colonna
aggiungi
€ 58.50