€ 44.65€ 47.00
    Risparmi: € 2.35 (5%)
Disponibilità immediata solo 2 pz.

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Storia del diritto moderno in Europa vol.1

Storia del diritto moderno in Europa vol.1

Le fonti e il pensiero giuridico

di Adriano Cavanna


  • Editore: Giuffrè
  • Data di Pubblicazione: 2015
  • EAN: 9788814189814
  • ISBN: 8814189811
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

I libri più venduti di Adriano Cavanna

Tutti i libri di Adriano Cavanna

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Storia del diritto moderno in Europa vol.1 acquistano anche Il positivismo giuridico. Lezioni di filosofia del diritto di Norberto Bobbio € 19.95
Storia del diritto moderno in Europa vol.1
aggiungi
Il positivismo giuridico. Lezioni di filosofia del diritto
aggiungi
€ 64.60

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 7 recensioni)

5Bel libro, 23-03-2018, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Il professor Adriano Cavanna è stato uno dei più importanti storici del diritto. Entrambi i suoi due volumi della Storia del diritto moderno in Europa presentano una chiara esposizione della materia. È particolarmente curato il linguaggio, così come sì usava in passato. La lettura, anche se è impegnativa, è pertanto molto piacevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un ottimo testo di studio, 12-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho acquistato questo libro come testo obbligatorio per storia del diritto, poi spontaneamente ho comprato anche il secondo volume per gusto personale. Scritto bene, discorsivo e comprensibile, utile anche per chi ha interesse nell'argomento e non per forza per sostenere un esame.
Forse non è tra le letture più leggere per il tempo libero, certo, ma molte nozioni e argomentazioni sono interessanti per capire la maggior parte del funzionamento della società di oggi e soddisfa la curiosità e la fame di conoscenza dei più curiosi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un capolavoro, 28-10-2016, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me questo libro, insieme al secondo volume, è un capolavoro e fornisce un'ottima preparazione.
Lo stile è lineare e fluido. L'unica pecca, forse, è che mancano le traduzioni delle frasi in latino, che, alle volte, sono un po' ostiche da comprendere (soprattutto da chi, come me, è un po' arrugginito con il latino).
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Di difficile intelligibilità, 11-06-2015, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggere questo testo è come guidare un'auto con il freno a mano tirato. Il libro è stato concepito negli anni Settanta, e presenta una serie di intercalari inutili e a volte al limite della comprensione. Credo non sia adatto per i nostri tempi, dato che il modo di esprimersi è cambiato radicalmente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2C'è di meglio, 24-06-2013, ritenuta utile da 5 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Sicuramente non è il miglior libro di Storia del diritto medievale in circolazione. Prolisso e dispersivo: rende una materia semplice, che potrebbe essere spiegata in molte meno pagine, una tortura poichè non chiaro nell'esposizione e con alcune parti che potrebbero essere sicuramente eliminate. Per capirne bene il contenuto va letto diverse volte. C'è di meglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Storia del diritto moderno in Europa vol.1 (7)


Ultimi prodotti visti