€ 8.00€ 10.00
    Risparmi: € 2.00 (20%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Una scrittura femminile azzurro pallido
€ 9.00 € 8.64
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Una scrittura femminile azzurro pallido

Una scrittura femminile azzurro pallido

di Franz Werfel


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Gli Adelphi
  • Edizione: 7
  • Traduttore: Colorni R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788845912702
  • ISBN: 8845912701
  • Pagine: 131

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Adelphi tascabili

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Franz Werfel

Tutti i libri di Franz Werfel

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Una scrittura femminile azzurro pallido acquistano anche I miserabili di Victor Hugo € 16.15
Una scrittura femminile azzurro pallido
aggiungi
I miserabili
aggiungi
€ 24.15

Voto medio del prodotto:  3 (3.2 di 5 su 5 recensioni)

4Delicato e leggero ma interessante ed intelligente, 27-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro perché indicato dalla professoressa. Mi ha piacevolmente sorpreso. Si tratta di un libro leggero ed intelligente che non ha grande pretese ma appassiona per i toni delicati e velati, per la sua dolcezza e discrezione e per quel mistero. Certo se volete un thriller non è il libro adatto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Troppo scontato, 29-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il protagonista, maritato con una donna molto ricca, riceve una missiva al suo cinquantesimo compleanno, composta in azzurro pallido, da Vera, conosciuta molti mesi prima, che lo fa traballare nelle sue certezze. Come inizio mi pareva intrigante. Questo romanzo non mi ha fatto impallidire di sorpresa, né arrossire di sensazioni. Per quanto mi riguarda è stata una esperienza fiacca, appunto pallida. Il protagonista non l'ho trovato un personaggio forte, neanche nella sua codardia, ho fatto fatica a "sentirlo". Vera mi è piaciuta e qualche capitolo l'ho trovato originale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Declino di un borghese perbenista, 31-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non si può parlare di romanzo breve senza pensare alle opere di Werfel: è il formato narrativo che sposa perfettamente il suo stile, e che in questo caso gli permette meglio di sviluppare i moti d'animo oscillanti del protagonista, in un turbinio di ragionamenti ora meschini ora romantici che lo condurranno infine a incrinare il suo stato di eterna beatitudine interiore. Una storia che alla fine lascia in bocca il sapore amaro di un anestetico che ha smesso di fare effetto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Una scrittura femminile azzurro pallido, 02-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un racconto ch'è un'allegoria: un uomo simboleggia l'austria ipocrita e malata di cancro che sposa il nazismo unendosi alla germania di hitler, una donna crede di trovare la salvezza proprio dove ormai il male ha già messo radici
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2sopravalutato, 19-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
l'ho letto dietro consiglio, ma non mi e' piaciuto come speravo. E'un viaggio mentale di un funzionario viennese che alla vigilia della guerra si convince d'aver avuto 18 anni prima un figlio da una amante ebrea.mahhh....
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti