€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La ragione aveva torto?
La ragione aveva torto?(2020 - brossura)
€ 8.55 € 9.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La ragione aveva torto?

La ragione aveva torto?

di Massimo Fini


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Tascabili Maxi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2014
  • EAN: 9788831718585
  • ISBN: 8831718584
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Un pamphlet che critica la civiltà tecnologica e pone l'accento sui limiti, le trappole e i devastanti successi del progresso. Si stava meglio quando si stava peggio? La rivoluzione illuminista, quella scientifica e quella tecnologica hanno davvero accresciuto il benessere degli uomini e migliorato la qualità della loro vita? "La ragione aveva torto?" affronta i grandi temi della vita sociale ma è anche un racconto di microstoria sulla casa, il cibo, la fatica fisica, i piaceri corporali e morali, il rapporto con l'ambiente naturale così come sono stati vissuti dall'uomo negli ultimi cinque secoli.

Tutti i libri di Massimo Fini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La ragione aveva torto? acquistano anche L' umiltà del male di Franco Cassano € 7.65
La ragione aveva torto?
aggiungi
L' umiltà del male
aggiungi
€ 16.15

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 2 recensioni)

5Un libro esplosivo, 13-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Il primo libro, altamente esplosivo, di Massimo Fini.
Esplosivo perchè rovescia la prospettiva illuministica che ha intriso la cultura ed il pensiero politico ed economico negli ultimi duecento anni.
Col suo stile asciutto e giornalistico Fini pone in evidenza incongruenze e storture del "pensiero positivistico" costringendo il lettore a porsi interrogativi scomodi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Le ragioni del torto, 19-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Il saggio, o meglio il pamphlet, più importante del giornalista, scrittore e pensatore anticonformista Massimo Fini. Una comparazione ed una revisione dell'Antico regime, ovvero dell'era preindustriale, che mette in mostra tutte le bruttutre e gli orrori della modernità trionfante smentendo molti luoghi comuni sulla realtà rurale.
Un attacco veemente all'illuminismo che perde ha perso la rotta e la sua funzione.
Formidabile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti