€ 14.62€ 19.50
    Risparmi: € 4.88 (25%)
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 8 ore e 53 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo giovedì 24 gennaio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale

L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale

di Antonio Gibelli


Disponibilità immediata solo 1 pz.

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Bollati Boringhieri

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Indagare sul processo di adattamento di milioni di uomini alla realtà della Grande Guerra - una guerra smisurata, radicalmente nuova, la prima guerra tecnologica di massa - è l'obiettivo che si pone l'autore per capire il primo conflitto mondiale e i mutamenti che segnarono l'avvento della modernità. Il libro non si occupa dell'"esperienza di guerra" in senso circoscritto. Ciò di cui milioni di uomini fecero simultaneamente esperienza tra il 1914 e il 1918 non era solo la guerra, ma il mondo moderno: un mondo pienamente pervaso dall'industrialismo e dai principi di efficienza e standardizzazione, in cui lo Stato si insediava capillarmente nella vita privata e nell'interiorità di ciascuno mobilitando sentimenti, immagini, nuove forme di comunicazione. Un mondo in cui si affermavano la scrittura e la fotografia, il grammofono e il cinema. L'esperienza della guerra è perciò vista in stretto contrappunto con quella del lavoro: il lavoro della guerra era una nuova manifestazione delle condizioni del lavoro nella società industriale. Strumenti essenziali per quest'analisi sono le testimonianze scritte (epistolari, diaristiche, memorialistiche) dei fanti e accanto a esse, intrecciate con la memorialistica colta, le testimonianze di medici, psichiatri, psicologi che permettono non solo di esplorare il versante traumatico del conflitto, ma di penetrare nella loro soggettività e di delineare i contorni di quel "mondo nuovo". Questa terza edizione è arricchita da un saggio inedito dell'autore.

Tutti i libri di Antonio Gibelli

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale acquistano anche Manuale di legislazione dei beni culturali di Alberto Roccella € 10.20
L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale
aggiungi
Manuale di legislazione dei beni culturali
aggiungi
€ 24.82