€ 12.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Norwegian wood. Tokyo blues
€ 14.00 € 13.16
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Norwegian wood. Tokyo blues

Norwegian wood. Tokyo blues

di Haruki Murakami


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Traduttore: Amitrano G.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2006
  • EAN: 9788806183158
  • ISBN: 880618315X
  • Pagine: XX-379
  • Formato: brossura

Trama del libro

Uno dei più clamorosi successi letterari giapponesi di tutti i tempi è anche il libro più intimo, introspettivo di Murakami, che qui si stacca dalle atmosfere oniriche e surreali che lo hanno reso famoso, per esplorare il mondo in ombra dei sentimenti e della solitudine. Norwegian Wood è anche un grande romanzo sull'adolescenza, sul conflitto tra il desiderio di essere integrati nel mondo degli "altri" per entrare vittoriosi nella vita adulta e il bisogno irrinunciabile di essere se stessi, costi quel costi. Come il giovane Holden, Toru è continuamente assalito dal dubbio di aver sbagliato o poter sbagliare nelle sue scelte di vita e di amore, ma è anche guidato da un ostinato e personale senso della morale e da un'istintiva avversione per tutto ciò che sa di finto e costruito. Diviso tra due ragazze, Naoko e Midori, che lo attirano entrambe con forza irresistibile, Toru non può fare altro che decidere. O aspettare che la vita (e la morte) decidano per lui.

I libri più venduti di Haruki Murakami:

Tutti i libri di Haruki Murakami

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 81 recensioni)

3.0Piacevole, 29-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Credo che non si giusto considerare questo romanzo un capolavoro cosi come non è giusto neppure definirlo emdiocre. Norwegian wood a mio modesto avviso è molto sottovalutato. E' un romanzo toccante, si certo, ma non troppo profondo. Lo stile pero' in compenso è ricco e molto pieno, per cui avvolge il lettore fin da subito!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 27-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo piacevole e surreale. Lo scrittore ha una vena narrativa di primissimo ordine. Riesce a fondere insieme la sfera del reale e quella dell'onirico. La trama è toccante e semplice, intuitiva ma senza orma di dubbio appassionante, piena di eprsonaggi carismatici e molto interessanti. Sicuramente valido!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Introspettivo, 27-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
In un giappone di fine anni '60, in pieno tumulto universitario, si snodano le vicende del protagonista Toru, segnato dalla perdita del migliore amico, morto suicida anni prima, e diviso tra due ragazze profondamente diverse tra loro. I protagonisti sono totalmente estranei al contesto in cui sono collocati, non si curano dei tumulti che imperversano attorno a loro, ognuno insegue una propria felicità personale e un proprio equilibrio interiore. Qualcuno lo troverà, qualcun altro no. Murakami propone un romanzo sulla vita e sulla morte, che scava dentro l'animo umano, sempre più in profondità, al punto che certi passaggi diventano un pugno dritto in pieno stomaco. Una volta conclusa la lettura è impossibile dire che il libro non abbia lasciato niente, tuttavia la narrazione non mi ha esaltata, troppo lenta e prolissa, a tratti talmente noiosa da rendermi incredibilmente difficile arrivare alla fine del capitolo. Una storia che poteva essere raccontata in molte meno pagine e che, a mio avviso, avrebbe comunque centrato il punto evitando però al lettore incredibili momenti di noia. Non l'ho trovato un capolavoro, ma rimane comunque un buon libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Meraviglioso, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
A Norwegian wood devo una lettura piacevolissima e anche toccante, una lettura che mi ha permesso di riscoprire un lettore sempre brillante e capace di varirare in diversi generi letterari. Il ritmo è lento ma riesce a ricreare perfettamente le atmosfere del libro. Sicuramente la trasposizione cinematografica non rende quanto il romanzo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 21-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo poetico e sublime. Murakami ha uno stile narrativo impeccabile, ricco e molto evocativo, surreale e reale al contempo. I suoi personaggi sono molto diversi tra loro, analizzati da un potente ritratto psicologico e pieni di una vitalità incredibile che dona alla trama un tocco più realistico e introspettivo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Norwegian wood. Tokyo blues (81)