€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Nietzsche. L'apolide dell'esistenza

Nietzsche. L'apolide dell'esistenza

di Massimo Fini


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Tascabili Maxi
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2014
  • EAN: 9788831720151
  • ISBN: 8831720155
  • Pagine: 427
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Gruppo Feltrinelli.
In omaggio con 20€ in libri dei marchi del Gruppo Feltrinelli, un regalo da favola: La bambina che parlava ai libri, di Stefano Benni!
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Esiste un'ampia bibliografia dell'opera di Friedrich Nietzsche, ma la sua vicenda umana è rimasta molto più in ombra. Fini segue la vita di questo piccolo borghese, condizionata da una misteriosa malattia e dalla semicecità, attraverso gli intrecci con Richard Wagner, la fredda Cosima, l'irresponsabile e spietata Lou Salomé, le incomprensioni con la madre e la sorella: di crisi in crisi, la vita di Nietzsche vira verso una disperata e allo stesso tempo esaltata, feconda solitudine, fino alla drammatica esplosione della follia, che porta al lento e straziante dissolversi, per undici anni, di una mente straordinaria. Con l'approccio e la personalità del grande giornalista, Massimo Fini restituisce in un'opera saldamente appoggiata alle fonti e ai documenti, il Nietzsche uomo, con la sua fragilità, la sua quasi incredibile ingenuità e, naturalmente, la sua lucida e dolorosa intelligenza. Una fragilità esistenziale che fa di Nietzsche il sensibilissimo sismografo della crisi di un'epoca e di una cultura, quella occidentale, che arriva a maturazione proprio oggi.

Tutti i libri di Massimo Fini

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Nietzsche. L'apolide dell'esistenza acquistano anche Cani di paglia. Pensieri sull'uomo e altri animali di John Nicholas Gray € 15.04
Nietzsche. L'apolide dell'esistenza
aggiungi
Cani di paglia. Pensieri sull'uomo e altri animali
aggiungi
€ 26.94

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 3 recensioni)

3Nietzsche, l'uomo, 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Se pensate che leggendo questa biografia di Massimo Fini sul noto filosofo tedesco capirete tutto del pensiereo nietzscheiano, vi sbaliate di grosso.
Il libro è quasi solo ed esclusivamente una biografia di Nietzsche scritta con uno stile vivace per far conoscere meglio l'uomo al grande pubblico che, nel migliore dei casi, ne conosce solo il pensiero.
Il libro è ben scritto ed il personaggio ben raccontato. Insufficiente però per comprendere il pensiero filosofico del padre di Zarathustra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Superfluo, 03-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Fini dichiara di aver voluto colmare con questo libro la lacuna rappresentata dalla mancanza di biografie italiane di Nietzsche. Questo è in fondo l'unico motivo per leggerlo: non particolarmente approfondito, scritto in uno stile colloquiale ("Burckhardt prendeva per il culo Nietzsche" e via dicendo) , superficiale nelle digressioni storiche. Nota positiva, la ricostruzione realistica della figura di Elizabeth Nietzsche, che contribuisce a sfatare la sua volgare leggenda. La biografia scritta da Fini trova una nicchia solo perchè quella di Curt Paul Janz è fuori stampa ormai da molti anni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Nietzsche, 02-10-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
A Fini è riuscito un piccolo miracolo: scrivere una bella biografia di Friedrich Nietzsche, molto documentata, vivace e all'occorrenza anche garbatamente ironica (Nietzsche nella vita quotidiana era un omino mite e malaticcio), senza occuparsi del suo pensiero filosofico, ciò per cui il giornalista non si sentiva ovviamente preparato in modo idoneo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti