€ 4.60
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Mucchio d'ossa
€ 12.90 € 12.13
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Mucchio d'ossa

Mucchio d'ossa

di Stephen King


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I miti
  • Traduttore: Dobner T.
  • Data di Pubblicazione: 2002
  • EAN: 9788804508069
  • ISBN: 880450806X
  • Pagine: 608

Trama del libro

Mike Noonan - quarant'anni, autore di best-seller - è un privilegiato: un discreto successo, un buon conto in banca, la consapevolezza di sentirsi arrivato; tutte cose che ovviamente non hanno alcun senso se l'unica persona a cui tieni un giorno esce di casa e non ritorna più, folgorata per strada dalla morte. Quattro anni dopo è uno scrittore finito, afflitto da un'esistenza vuota. E' alla resa dei conti ma è anche angosciato dalla sensazione che "qualcos'altro", oltre a lui, non sappia rassegnarsi all'ineluttabile di un'esistenza troncata, qualcosa che si fa strada nella sua mente insinuando dubbi tormentosi, procurando incubi che travalicano i limiti del reale.

I libri più venduti di Stephen King:

Tutti i libri di Stephen King

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Uno dei migliori libri del maestro dell'orrore, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
"Mucchio d'ossa" è di diritto uno dei migliori romanzi mai scritti da Stephen King; in esso troviamo molti temi che caratterizzano altri lavori dello scrittore del Maine, che-tuttavia- vengono approfonditi e rivisti alla luce dell'esperienza ultraventennale dello romanziere. Le vicende del protagonista Mike Noonan servono ad evidenziare la tematica del blocco dello scrittore, già proposto in un masterpiece come "Shining". La storia dell'abitazione sul lago è funzionale allo sviluppo della tematica della memoria, intesa non come semplice ricordo degli eventi, ma come compassione (cum patire= partecipare al patimento altrui) degli eventi dolorosi della vita degli altri, in particolare della cantante afro-americana Sara Laughs, uccisa in quel luogo un secolo prima. Infine vi è la classica lotta tra le forze del bene ( impersonate dalla giovane vedova Mattie devore e dalla figlia Kyra) e quelle del male ( il milionario Max Devore e sua moglie ).
Ne risulta dunque un capolavoro della narrativa di King, oltre ad una piacevole lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati: