€ 12.82€ 13.50
    Risparmi: € 0.68 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 10/15 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La libertà
€ 10.92 € 11.50
Disponibile in 3/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La libertà

La libertà

di Zygmunt Bauman


  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Le Navi
  • Data di Pubblicazione: settembre 2017
  • EAN: 9788832821628
  • ISBN: 8832821621
  • Pagine: 144
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Più che un'idea o un postulato, la libertà viene considerata, in questo saggio di Zygmunt Bauman, nella sua forma di relazione sociale. Come sostiene il sociologo polacco, la tendenza della società moderna è quella di individualizzare i suoi membri in attori che agiscano spinti da motivazioni personali e che si ritengano responsabili delle proprie azioni: di conseguenza la sociologia deve saper vedere, nella libertà della natura umana, un assunto più che un oggetto di ricerca. Partendo da questa tendenza, Bauman sostiene che nella società attuale il progresso ha aumentato le potenzialità di scelta dell'uomo, ma lo ha ingabbiato in una concezione individualista dell'esistenza umana, rendendolo prigioniero del consumismo. Che cos'è dunque la libertà e cosa significa essere liberi?

Tutti i libri di Zygmunt Bauman

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La libertà acquistano anche Acta Montium. Le malghe delle Giudicarie di Michele Bella € 42.75
La libertà
aggiungi
Acta Montium. Le malghe delle Giudicarie
aggiungi
€ 55.57

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La libertà e condividi la tua opinione con altri utenti.


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti