€ 15.68€ 16.00
    Risparmi: € 0.32 (2%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Una legione in armi. La Tagliamento tra onore, fedeltà e sangue

Una legione in armi. La Tagliamento tra onore, fedeltà e sangue

di Sonia Residori


Disponibilità immediata

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La ricerca ricostruisce la storia di una formazione della Rsi, la I Legione d'Assalto M Tagliamento, alla quale appartennero personaggi diventati poi famosi, per motivi diversi, nella società italiana democratica: Giorgio Albertazzi, Carlo Mazzantini e Giose Rimanelli. Sorto per volere del Comando Tedesco, il reparto si sviluppò attorno ad un nucleo di soldati e di camicie nere che, l'8 settembre 1943, si recarono a Frascati ad offrire i propri servigi al gen. Kesselring e che, dopo aver giurato fedeltà a Hitler, affiancarono le truppe tedesche nell'occupazione del nostro Paese. "Una legione in armi" ricostruisce le finalità e gli obiettivi della dura controguerriglia intrapresa dalla Tagliamento contro partigiani, lavoratori OT, soldati alleati e popolazione civile e analizza le forme della violenza utilizzata (uccisioni, stupri e torture) pur non trascurando gli aspetti più propriamente militari del reparto: la struttura, l'arruolamento, le diserzioni, la disciplina, l'ideologia.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Una legione in armi. La Tagliamento tra onore, fedeltà e sangue acquistano anche La Brigata Sassari. Storia e mito   € 46.08
Una legione in armi. La Tagliamento tra onore, fedeltà e sangue
aggiungi
La Brigata Sassari. Storia e mito
aggiungi
€ 61.76