€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Innocente. Una storia vera

Innocente. Una storia vera

di John Grisham


  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Biavasco A.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2019
  • EAN: 9788804689935
  • ISBN: 8804689935
  • Pagine: 336
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Ron Williamson lascia il natio Oklahoma nel 1971, poco più di un ragazzo, inseguendo il sogno di diventare un campione di baseball. Dopo sei anni nel campionato minore un incidente mette fine alle sue speranze di gloria. Torna a casa, cerca un lavoro stabile, ma un crescente disagio psichico ne farà presto un malato di mente. Qualche anno dopo, la tranquilla cittadina di Ron è scossa da un terribile evento: la giovane Debbie Carter viene stuprata e uccisa in circostanze poco chiare che vedono Williamson tra i principali sospetti. Comincia per Ron un'odissea che lo vedrà dapprima incriminato del delitto e poi condannato a morte. Dodici anni nel braccio della morte in cui continua a dichiararsi innocente. Ma quando mancano ormai cinque giorni all'esecuzione, l'estrema speranza di salvezza è rappresentata da un esame del DNA che non arriva mai. Il caso di Ron Williamson ha ossessionato John Grisham per anni, da quando il maestro del legal thriller ha letto incidentalmente la sua vicenda su un giornale locale, decidendo di raccontare per la prima volta un fatto realmente accaduto. Il risultato è una storia pervasa da una forte tensione morale che arriva a mettere in discussione il sistema legale americano.

I libri più venduti di John Grisham

Tutti i libri di John Grisham

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Innocente. Una storia vera acquistano anche Il broker di John Grisham € 11.40
Innocente. Una storia vera
aggiungi
Il broker
aggiungi
€ 22.80

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.9 di 5 su 10 recensioni)

3Cronaca di ingiustizia legale, 16-07-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Difficile chiamarlo romanzo, è il riassunto delle varie fasi del calvario di un giovane innocente, dall'arresto alla soglia dell'iniezione letale e parimenti di altri giovani ingiustamente detenuti. La storia, o meglio dire la cronaca di un fatto realmente accaduto, viene attentamente riportata e pecca quindi un po' di prolissicità rendendo la lettura un po' ardua. Ma, al di là di ogni cosa, risulta sempre interessante l'attento studio del sistema giudiziario americano che porta a diverse considerazioni. Teniamoci ben stretta la nostra scassata, amata Italia, culla del diritto, dove non è possibile lasciare un giovane alla mercè di carrieristi senza scrupoli e custodi psicopatici, o lasciarne morire un altro soltanto perché non ha i soldi per curare la sua malattia (vds anche l'uomo di paglia dello stesso autore). Grisham con i suoi libri che denunciano sempre queste ingiustizie è diventato un accusatore feroce di un Paese che è la prima potenza mondiale, ma presenta qui un lato che non gli fa proprio onore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Che odissea, 24-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Che odissea questa storia vera che ha come protagonista un uomo accusato di aver commesso un crimine veramente difficile da far digerire all'opinione pubblica. Con una grande scrittura John Grisham ci presenta questo caso che ha tenuto gli americani con il fiato sospeso in attesa della sentenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Sconvolgente, 06-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il miglior libro di Grisham, nonostante sia una storia vera. Una cronaca documentatissima e dettagliatissima, sconvolgente e terrificante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Innocente, 17-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'avvocato Grisham è un narratore di tutto rispetto, tuttavia quest'opera lascia il tempo che trova.
Non mi meraviglia che sia stato trattato con tutti i riguardi in Italia, questo romanzo, per il fatto che 1) è Grisham e 2) Grisham è commerciale. Tuttavia non vedo per quale motivo dovrei appassionarmi ad una storia tipicamente americana e tipicamente sotto la media.
Il romanzo tratta una storia vera, e già qui l'interesse (almeno per me) viene brutalmente abbattuto, per quanto sia a tratti interessante leggere romanzi di Grisham, sentir parlare di contadini dell'Oklahoma ingiustamente accusati di omicidio non ha alcuna attrattiva.
Per il resto sembra più che altro un manifesto all'ingiustizia di taluni sistemi penali, Grisham prende la storia la schiaffa su carta e in mezzo ci mette una serie appunti legali secondo la tradizione del sistema giuridico degli Stati Uniti, mostrando passo per passo ad un lettore a cui non importa davvero nulla, gli abusi e le violazioni consapevoli dei precedenti legali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Innocente, 12-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Grisham ci racconta la storia di Ron Williamson, promessa del baseball caduta in disgrazia per un grave infortunio, accusato ingiustamente di aver stuprato ed ucciso una giovane.
L'autore, oltre a fornirci un resoconto preciso del fatto di cronaca, si addentra nei meandri delle indagini fatte dalla polizia (con relativi abusi), per seguire poi tutto l'iter processuale mettendo in luce gli errori del sistema giudiziario americano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Innocente. Una storia vera (10)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti