€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Iliade. Testo greco a fronte
€ 22.00 € 20.68
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Iliade. Testo greco a fronte
€ 15.00 € 14.10
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Iliade. Testo greco a fronte

Iliade. Testo greco a fronte

di Omero


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar classici
  • A cura di: F. Ferrari
  • Data di Pubblicazione: maggio 2018
  • EAN: 9788804680598
  • ISBN: 8804680598
  • Pagine: 1155
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788806118488, 9788817995054

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

«Questa versione del più antico poema greco presenta felicissimi elementi di novità: Franco Ferrari ha ripensato alla radice il problema del ritmo con cui rendere la duttile e variegata struttura dell'esametro greco e ha ripensato a fondo ogni espressione o parola dell'originale cercando di coglierne il senso esatto, storicamente motivato, abbinando a questo scrupolo storicistico un deciso impegno a rendere lucida, semplice, attuale la resa del poema. E, ancora, si è chiesto non solo come ma anche che cosa tradurre, affrontando tutti i problemi testuali. Questa Iliade è dunque una straordinaria realizzazione critico-artistica in cui la maestria filologica si è messa senza pedanteria al servizio dell'interpretazione: l'affascinante eleganza della resa italiana non solo non fa violenza all'originale greco ma ad esso si sottomette con la docile fedeltà di chi per molti anni lo ha pazientemente sondato e appassionatamente ammirato.» (Gian Biagio Conte)

I libri più venduti di Omero

Tutti i libri di Omero

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Iliade. Testo greco a fronte acquistano anche Introduzione a Omero di Franco Montanari € 17.28
Iliade. Testo greco a fronte
aggiungi
Introduzione a Omero
aggiungi
€ 29.18

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5Uomini, dei, eroi, 15-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Sulle coste dell'Asia Minore, nei pressi di quello che oggi si chiama Stretto dei Dardanelli, sorgeva anticamente una città ricca e potente: Ilio o Troia.
Oggi questa città, dissepolta dalla paziente fatica degli archeologi, presenta agli occhi dei visitatori pochi mucchi di rovine irriconoscibili e solo con grande fantasia si può arrivare a ricostruire la grandezza passata. In un'epoca in cui i più credevano agli Dei, esseri più belli, più forti, più potenti degli uomini comuni, una guerra memorabile fu combattuta attorno alle mura di Troia, una guerra che durò dieci anni, in cui morirono migliaia di guerrieri e in cui rifulse il valore fortunato o sfortunato di uno stuolo di eroi.
I fatti sono tanto lontani da noi che la storia li ha dimenticati e se la leggenda e la poesia non se ne fossero impadronite, noi non sapremmo nulla di quelle vicende tanto piene di fascino.
Le cause della guerra? Omero, che ha immortalato gli avvenimento dell'ultimo anno di guerra nella sua Iliade, (il poema di Ilio) , raccogliendo una spiegazione che i padri tramandavano ai figli, considera come provocatore di essa il principe troiano Paride, figlio di Priamo. Paride aveva rapito la regina greca Elena, la più bella di tutte le donne, e l'aveva condotta a Troia. I Greci l'avevano richiesta ma i troiani, piuttosto che restituirla avevano preferito affrontare i rischi di una lunga guerra. Tra i momenti salienti del poema ci sono l'ira di Achille, la morte di Patroclo, la vendetta di Achille, ma tante sono le storie di questi uomini e donne che con i loro vizi e virtù Omero rende così vicini a noi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La guerra e la gloria degli uomini, 16-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutti conoscono la storia dell'Iliade, protagonista di molti film. Eppure questa storia non si può esaurire con un semplice film. Questo poema, così ricco, così avventuroso e pieno di eroismo, è una continua scoperta. L'Iliade è la storia di una città, presa d'assedio per anni, per il capriccio di dei volubili e poco attenti alle vicende dell'uomo. È, dunque, una storia di coraggio e di resistenza di eroi che non vogliono soccombere per nulla al mondo. È la storia dell'onore che altri, gli assedianti, vogliono lavare. L'Iliade è una delle opera in cui l'idea greca dell'immortalità è preponderante: questa è basata sulla gloria, più importante della vita terrena. L'idea della gloria come mezzo per arrivare alla vita eterna. È con questo volume che noi, ancora oggi, rendiamo immortali quei personaggi, quei luoghi, quelle gesta. I grandi eroi del passato aspettano soltanto che quelle pagine siano aperte, per continuare a combattere, soffrire e magari anche a morire, ma, alla fine, continuare a vivere nella mente e nel cuore di altri uomini.
Questa è un'opera che sa di poter ancora raccontare cose nuove, nuove emozioni: per questo merita di essere letta e riletta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Radici, 29-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggere l'Iliade è come leggere l'inizio di tutto. Le radici della nostra cultura, l'origine dei nostri sentimenti e delle nostre storie. E' come l'infinito e mai saziabile racconto intorno al fuoco, con le materie prime del mondo e dell'umano sentire. Una storia mitologica, una storia di dei, una storia di eroi e perdenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti