€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Guida al Medioevo

Guida al Medioevo

di Horst Fuhrmann


  • Editore: Laterza
  • Collana: Economica Laterza
  • Edizione: 4
  • Traduttore: Vasconi P.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788842074281
  • ISBN: 8842074284
  • Pagine: VII-306
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Un libro curioso, non pensato per i professori di storia, "pensato per amici e vicini" da un autore prestigioso che si è divertito a raccontare il Medioevo per flash nitidissimi a un pubblico non scientifico. Horst Fuhrmann (1926) è professore emerito di Storia medievale nell'Università di Regensburg (Baviera) e Presidente emerito dei Monumenta Germaniae Historica. Dal 1980 è Socio straniero dell'Accademia dei Lincei. Di fondamentale importanza i suoi contributi sulle falsificazioni nel Medioevo e sulla storia del diritto nella stessa epoca.

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Un titolo ingannevole, 28-06-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
I primi capitoli promettevano bene illustrando in modo panoramico e scorrevole ideologia e stili di vita dall'alto al basso Medioevo, rendendo la lettura piuttosto piacevole, ma a metà dell'opera l'autore inizia a divagare concentrandosi su un unico argomento: la storia della chiesa, non solo in ambito medioevale, ma percorrendo tutte le ere storiche sino a quella contemporanea. Non c'è titolo più sbagliato di questo manuale: non un accenno all'anno Mille, alle crociate, non un accenno alla guerra dei cent'anni, alle città comunali. Sinceramente lo sconsiglio vivamente a chi tenta un primo approccio al Medioevo sia come fine culturale sia come argomento di studio. E pensare che nella prefazione l'autore aveva specificato di soffermarsi sulla storia medioevale in maniera semplice e lineare proprio per chi tentava un primo approccio all'età di mezzo. Decisamente assurdo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO