€ 20.90€ 22.00
    Risparmi: € 1.10 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Genitori sotto scacco. La relazione con i figli nel rischio evolutivo e nei disturbi del neurosviluppo

Genitori sotto scacco. La relazione con i figli nel rischio evolutivo e nei disturbi del neurosviluppo

di Bruna Mazzoncini, Lucilla Musatti


  • Editore: Cortina Raffaello
  • Collana: Conchiglie
  • Data di Pubblicazione: novembre 2019
  • EAN: 9788832851373
  • ISBN: 8832851377
  • Pagine: 272
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Che cosa accade quando un genitore è messo sotto scacco da un evento che comporta la riformulazione del suo ruolo educativo? Ogni relazione affettiva tra genitore e figlio è unica e speciale, occupa sempre una posizione centrale nella storia personale di ciascuno e può costituire il fulcro delle energie positive o l'anello debole dell'esperienza psicologica del bambino. Che cosa succede quando la relazione è messa sotto scacco dalla presenza di un rischio o di un disturbo evolutivo? Quale nuovo equilibrio si crea tra un bambino che cresce con una difficoltà dello sviluppo e un adulto che deve gestire la complessa costellazione dei sentimenti da condividere con il figlio? Il libro approfondisce le caratteristiche della relazione genitoriale all'interno di tre dimensioni: nello sviluppo tipico, con le sue trasformazioni e i suoi imprevisti; nel rischio evolutivo, definito da immaturità, atipie comportamentali e fragilità emotiva; nei disturbi del neurosviluppo, responsabili di alterare le rappresentazioni e i vissuti di adulti e bambini. Si propone come strumento operativo e di riflessione per la formazione di base e per tutti coloro che lavorano in ambito psicologico, medico, riabilitativo e educativo in età evolutiva. Si rivolge anche ai genitori che cercano di orientarsi tra i tanti dubbi e luoghi comuni, tra le tante incertezze e certezze del proprio compito.