€ 6.24€ 6.50
    Risparmi: € 0.26 (4%)
Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Fisica vol.1
€ 6.80 € 3.40
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Fisica vol.1

Fisica vol.1

Meccanica

di Giuseppe Bruzzaniti, Ugo Bruzzo


Normalmente disponibile in 2/4 giorni lavorativi
  • Editore: Vallardi A.
  • Collana: Zip
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • EAN: 9788878875524
  • ISBN: 887887552X
  • Pagine: 109
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Un libro per preparare verifiche, interrogazioni, tesine, ricerche, test ed esami con definizioni, concetti, formule; mappe concettuali, per visualizzare le relazioni fra i concetti; guida alle verifiche scritte e al colloquio; domande a risposta aperta e a riasposta multipla.

Tutti i libri di Giuseppe Bruzzaniti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Fisica vol.1 acquistano anche Fisica vol.2 di Giuseppe Bruzzaniti € 6.24
Fisica vol.1
aggiungi
Fisica vol.2
aggiungi
€ 12.48

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Fisica e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  1 (1 di 5 su 1 recensione)

1Fisica, 28-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bignami utile solo per i profani, deludente per chi invece vorrebbe andare più a fondo. In particolare si esprime in un linguaggio comune, per lo più banale, a volte non nego, divertente, il problema è che per farlo produce una serie di imprecisioni che rendono vano lo scopo del testo.
Alcuni esempi: il discorso energia cinetica 12m x v2. Gli autori si lanciano in una improbabile affermazione del tipo "solo i gatti possono sperare di superare indenni una caduta dal terzo piano! ", quando in realtà gli autori (che sono fisici per diletto, visto che uno fa l'astronomo e pratica l'atletica, l'altro si spippetta il cervello in giochi matematici - che personalmente evito come la peste - e l'altro si professa fisico ma la sua passione è il teatro) - dicevo in realtà gli autori dovrebbero ben sapere che il gatto ha più chance di sopravvivere con eventuali fratture o lesioni interne ben oltre una caduta da terzo piano (circa 7 metri), perché il gatto per istinto assume durante il volo un assetto aerodinamico che gli consente di raggiungere la VELOCITA' TERMINALE (cosa che nel vuoto non esiste) per attrito del suo corpo con l'aria.
E l'altro esempio (poi mi sono fermato a leggere, perché di banalità è pieno il libro) è il principio di Venturi, che in realtà è una conseguenza della Legge di Bernoulli (ossia che un fluido come l'aria aumenta la pressione all'aumentare della sua velocità) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti