€ 5.90
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Fatherland
€ 12.00 € 9.00
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Fatherland

Fatherland

di Robert Harris


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar Smart Collection
  • Traduttore: Rambelli R.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2014
  • EAN: 9788804641919
  • ISBN: 8804641916
  • Pagine: 349
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Nel 1964 Berlino è la capitale di un impero che si estende dal Reno agli Urali. Il presidente degli Stati Uniti decide di recarsi in Germania per trattare con Hitler, ormai settantacinquenne e sempre al comando. Ma alla vigilia dell'incontro un gerarca nazista muore misteriosamente. Dalle indagini sul caso affidate a Xavier March, brillante investigatore berlinese, emerge il vivido ritratto di una società corrotta e scontenta, di un potere ancora forte, ma totalmente destinato alla disgregazione. Un fantathriller nato da un'ipotesi storica - la vittoria del Reich nazista sugli Alleati nella Seconda guerra mondiale - che fu sul punto di avverarsi. Cambiando il destino del mondo.

I libri più venduti di Robert Harris

Tutti i libri di Robert Harris

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5Fatherland, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fatherland è uno dei più bei romanzi di Harris. Ipotizza un mondo moderno completamente differente da quello conosciuto oggi, e con tratti duri ne costruisce le implicazioni, fino all'amara e terribili scoperta del protagonista. Un libro da leggere assolutamente, poichè trascina e lascia un po' l'amaro in bocca alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Fatherland , 04-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un romanzo controfattuale del 1992, quello che dalle prime pagine può sembrare un'esercizio di fanta politica si trasforma con il proseguo della lettura in un'affresco grottesco di qualsiasi dittatura. Il culmine è raggiunto quando, di fronte alla scoperta dell'Olocausto, con il protagonista tutte le nostre società di oggi perdono la verginità del peccato originale!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Hitler padrone del mondo, 23-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Tema molto interessante affrontato con precisione ed accortezza storica. Il risultato è un bellissimo libro, che conivolge il lettore in una Berlino grigia e cupa, come le divise della polizia politica. Una serie di delitti ed un complotto nazionale aggiunge la suspence necessaria. Ottimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Carino, 15-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me è decisamente un libro fuori dal tempo, in cui si può respirare l'aria di una dittatura. Se provate a chiudere gli occhi vi potete davvero calare in un mondo non avvenuto ma veramente molto realistico. Mi è piaciuto il personaggio principale. Da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4 E se domani... E sottolineo se! , 30-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo romanzo ho trovato uno stile scorrevole e distinto, un'attenzione per i dettagli ambientali e temporali davvero notevole ed una storia thriller interessante ed affatto scontata; però non riesco a dare a quest'autore il massimo dei voti, perché mi sembra che gli manchi quel 'quid'in più che coinvolge profondamente a livello emotivo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Fatherland (10)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...