€ 6.99
EPUB protetto da Adobe DRM
Download immediato
Quantità:
Fascisti. E-book

Fascisti. E-book

di Guerri Giordano Bruno


Download immediato
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Fascisti è una storia dell'Italia tra il 1922 e il 1945, con molti straordinari ritratti - degli italiani, di Mussolini e dei principali gerarchi - e una polemica analisi dei rapporti tra italiani e fascismo fino ai nostri giorni.

Ma è anche un'originale interpretazione del fascismo in chiave di «sacralizzazione della politica», fenomeno tipico del nostro tempo, di cui proprio il movimento fascista fu l'inventore. Dal culto risorgimentale e liberale della patria, il fascismo passò al culto del littorio e poi a quello del duce.

Fu proprio l'entusiasmo per la nuova religione laica, con i suoi riti collettivi e le oggettive benemerenze sociali del governo, a indurre la maggior parte degli italiani ad aderire al fascismo, che aveva dato loro la coscienza e l'orgoglio di essere un popolo.


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Fascisti. E-book e condividi la tua opinione con altri utenti.


Ultimi prodotti visti