€ 13.30€ 14.00
    Risparmi: € 0.70 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 2 pz.

Disponibile in altre edizioni:

La Divina Commedia. Purgatorio
€ 11.40 € 12.00
Disponibilità immediata
La Divina Commedia. Purgatorio
€ 6.80 € 8.50
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La Divina Commedia. Purgatorio

La Divina Commedia. Purgatorio

di Dante Alighieri


18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il secondo regno dantesco, «dove l'umano spirito si purga / e di salire al ciel diventa degno», è, dei tre, quello che porta nella sua struttura, sia fisica sia morale, la maggiore novità d'invenzione: si potrebbe addirittura dire che è un mondo, nel suo aspetto e nel suo spirito, soltanto dantesco. Circola per tutto il «Purgatorio» un'atmosfera difficilmente definibile, come di raccolto incanto, che avvolge il lettore fin dall'inizio e l'accompagna alle soglie del Paradiso: cogliere lo spirito di quella delicatissima aura che tutto avvolge è la via per intendere il «Purgatorio» dantesco nella profonda bellezza che lo distingue.

Tutti i libri di Dante Alighieri

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La Divina Commedia. Purgatorio acquistano anche La Divina Commedia. Paradiso di Dante Alighieri € 13.30
La Divina Commedia. Purgatorio
aggiungi
La Divina Commedia. Paradiso
aggiungi
€ 26.60

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

4Ottima edizione, 18-03-2018, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissima edizione del Purgatorio di Dante Alighieri curata dalla Mondadori, il testo nella collana degli Oscar Classici appare molto curato. Dante lasciato l'inferno si trova nel Purgatorio dove le anime cercano di espiare le loro pene per poter un giorno magari arrivare nel paradiso terrestre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Immancabile, 15-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver letto l'Inferno, come potersi perdere il Purgatorio? E si parte già dal primo canto con una frase stupenda detta da Virgilio a Catone per presentargli Dante: "libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta". Meraviglia delle meraviglie!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Purgatorio, 07-02-2012, ritenuta utile da 8 utenti su 108
di - leggi tutte le sue recensioni
Di certo non si può dare che il massimo dei voti al più grande capolavoro della letteratura italiana. Qui Dante si ritrova dove le anime mortali si purgano per essere degni di salire in cielo. Diversa è l'atmosfera che regna in questa cantica, è come se il lettore sia incantato da questo mondo dantescoe e non aspetti che di giungere finalmente a vedere il paradiso... Opera immortale...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5purgatorio-divina commedia, 08-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta della seconda cantica della famosa opera di Dante Alighieri. E' la cantica più umana in cui Dante si soffermerà sui 7 peccati capitali. Le anime del Purgatorio sono già salve, ma prima di arrivare al Paradiso, per espiare i propri peccati, devono salire fino in cima al "monte" che si erge a partire da Gerusalemme.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti